Coronavirus, il principe William positivo ad aprile: “ha lottato per respirare”

Nuove indiscrezioni sulla positività al coronavirus del principe Wiliam dello scorso aprile: il duca di Cambridge stravolto dal Covid

MeteoWeb

La Casa Reale nella bufera nelle ultime ore dopo le indiscrezione dei giornali inglesi riguardanti la positività al coronavirus del principe William. Il primogenito di Lady Diana ha contratto il virus lo scorso aprile, ma ha tenuto la sua positività nascosta.

“William è stato colpito abbastanza duramente dal virus. A un certo punto ha lottato per respirare, e ovviamente tutti quelli intorno a lui erano in preda al panico”, si legge sul Sun. Il principe William, però, è stato comunque sempre presente negli impegni pubblici, sempre tramite videochiamate.

Dopo aver visto i medici ed essere risultato positivo, William è sempre stato molto determinato a mantenere i suoi impegni“, si legge ancora sul Sun.