Coronavirus: protesta non autorizzata in centro a Roma, alcuni fermi 

Circa 300 persone si sono riunite per una manifestazione non preavvisata a piazza Venezia a Roma

MeteoWeb

Manifestazione non preavvisata a piazza Venezia a Roma. Circa trecento persone hanno raggiunto la piazza riunendosi davanti all’altare della Patria per protestare contro le misure anti Covid. Secondo quanto si è appreso da fonti di polizia, tra loro gilet arancioni e ultras. La polizia ha allontanato i manifestanti. Ci sarebbero alcuni fermati.

Sono 11 i fermati dalla Digos per la protesta non autorizzata: verranno denunciati per resistenza e manifestazione non preavvisata. Secondo quanto si è appreso da fonti di polizia, i fermati non sono legati a gruppi particolari.Il raduno di negazionisti del Covid è partito da un tam tam sui social. “Tutti uniti al grido Italia libera” avevano scritto gli organizzatori lanciando l’iniziativa.