Dubai Miracle Garden: il giardino di fiori naturali più grande del mondo

Negli Emirati Arabi si trova il Dubai Miracle Garden, un parco floreale con installazioni da incanto realizzate con oltre 100 milioni di fiori e piante

  • Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
    Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
  • Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
    Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
  • Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
    Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
  • Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
    Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
  • Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
    Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
  • Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
    Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
  • Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
    Foto Facebook:@DubaiMiracleGardenOfficial
  • Foto Instagram @DubaiMiracleGarden
    Foto Instagram @DubaiMiracleGarden
  • Foto Drew Rawcliffe/Getty Images
    Foto Drew Rawcliffe/Getty Images
  • Foto Getty Images
    Foto Getty Images
  • Foto Kateryna Mostova/Getty Images
    Foto Kateryna Mostova/Getty Images
  • Foto alfaori/Getty Images
    Foto alfaori/Getty Images
  • Foto Mitesh kothari /iStock/Getty Images
    Foto Mitesh kothari /iStock/Getty Images
/
MeteoWeb

Chi immagina gli Emirati Arabi come una terra arida o un deserto in cui trovare solo erbe, rovi e cespugli, non sa che proprio a Dubai si trova il giardino di fiori naturali più grande del mondo.
Il Dubai Miracle Garden si trova nella zona di Dubailand e dal giorno di San Valentino del 2013 si estende su una superficie di oltre 72.000 metri quadri, ospitando milioni di fiori disposti in straordinarie architetture.

La storia del Dubai Miracle Garden

farfalle monarca messicoQuesto grandioso progetto è stato realizzato in accordo tra Dubailand (il parco divertimenti tutt’ora in costruzione nella città) e la Dubai Properties Group, con un impegno economico che ha superato l’equivalente di 10 milioni di euro.

Nel 2015 è stata inaugurato anche il Dubai Butterfly Garden, anch’esso consta di un primato, infatti, è il giardino delle farfalle al chiuso più grande del mondo poiché accoglie circa 15.000 farfalle appartenenti a 26 specie differenti tra le più belle del pianeta.

Oggi, dopo un’espansione che ha portato il giardino ad ampliarsi di circa il 70%, si stima che i fiori raggiungano la cifra da capogiro di 100 milioni con oltre 70 varietà che modellano edifici, statue, cascate di fiori, gazebo, archi, tunnel e strutture di ogni genere e tipo. Proprio per lo spettacolo unico nel suo genere che offre ai visitatori è diventato oggi una delle principali attrazioni della città e arriva ad accogliere tra i suoi colori e i suoi profumi oltre 55.000 turisti ogni settimana.

Tutto quello che si può vedere al Dubai Miracle Garden

dubai miracle garden
Foto Drew Rawcliffe/Getty Images

Il Dubai Miracle Garden gioca con le composizioni floreali e rinnova l’esperienza per il turista che in ogni stagione può vivere un’esperienza diversa.
Si può passeggiare lungo il percorso a forma di cuore, perdersi all’interno dei castelli floreali con profili notturni illuminati e abitazioni a grandezza reale. Vedere igloo, piramidi, stelle, delfini, pavoni e una molteplicità di strutture fuori dal comune, assumere la propria forma grazie ai fiori modellati appositamente.

Tra le attrazioni più imponenti vi è l’Emirates A380, un’installazione a forma di aeroplano a grandezza naturale e realizzata in collaborazione con la compagnia aerea di punta Emirates Airline. Grazie all’utilizzo di più di 500.000 fiori freschi e piante rappresenta una vera e propria installazione da record poiché è la più grande struttura di fiori al mondo.

dubai miracle garden
Foto Kateryna Mostova/Getty Images

Il Paradiso Perduto è una cascata di fiori sotterranea che arriva a toccare i 6 metri di profondità perdendosi tra case e bungalow dal sicuro effetto scenografico.
Il Lake Park, invece, gioca sul legame indissolubile tra acqua e piante e propone laghetti e fontane colorate in perfetta atmosfera con i suoni rilassanti dell’acqua.

Perdere il senso del tempo sarà facile in questo spazio incantato, ma i creatori hanno pensato anche a quest’eventualità e hanno scelto di proporre un Orologio floreale alto 15 metri, dall’impeccabile meccanica che ricorderà al visitatore quando sarà l’ora di ritornare al mondo reale.

Le attrazioni per i più piccoli

Miracle Garden, Dubai,
Foto Mitesh kothari /iStock/Getty Images

Grazie a un accordo di licenza con la Walt Disney Company, nel Dubai Miracle Garden è stata realizzata una struttura floreale con l’aspetto di Topolino. Un Mickey Mouse alto 18 metri e ricoperto da un manto di quasi 100.000 piante e fiori.

Ma non è questa l’unica attenzione riservata ai più piccoli che possono sentirsi accolti dal caldo abbraccio di un vero Big Teddy Bear alto 12 metri e che tine un cuore tra le grandi zampe.

Il Parco Trampolino è decisamente l’attrazione più amata dai bambini che possono saltare su ben 12 tipologie di trampolini messe a loro disposizione e strettamente controllate dal personale interno. Mentre questi ultimi si prenderanno cura dei piccoli i più grandi si potranno concedere lunghe e rilassanti passeggiate.