Terremoto Egeo, si aggrava il bilancio in Turchia: 91 morti e 994 feriti

Non smette di aggravarsi il bilancio in Turchia del sisma di venerdì scorso nel mar Egeo: sono 91 i morti e quasi 1000 i feriti

MeteoWeb

Non smette di aggravarsi il bilancio in Turchia del sisma di venerdì scorso nel mar Egeo. Secondo l’ultimo bollettino fornito dalle autorità di Ankara, a 72 ore dal terremoto le vittime nella provincia occidentale di Smirne sono salite a 91, mentre i feriti ammontano a 994, di cui 155 tuttora ricoverati in ospedale.

Tra questi, 10 sono in terapia intensiva e 3 risultano in gravi condizioni. Nella zona colpita, dove le scuole sono state chiuse per una settimana, continuano anche le scosse di assestamento, che finora sono state quasi 1.300.