La tempesta Eta devasta il Guatemala: 150 morti e numerosi dispersi

Si aggrava il bilancio delle vittime e dei dispersi in Guatemala a causa delle frane provocate dalla tempesta Eta

MeteoWeb

E’ salito a circa 150 il numero dei morti e dei dispersi in Guatemala a causa delle frane provocate dalla tempesta Eta. Lo ha detto il presidente Alejandro Giammattei.

Eta, precedentemente classificato come Uragano di categoria 4, aveva portato morte e distruzione in altri Paesi dell’America Centrale a partire dal Nicaragua martedì, prima di essere appunto riclassificato al livello inferiore di tempesta tropicale.