La tempesta tropicale Eta provoca danni a Cuba: potrebbe ridiventare uragano attraversando la Florida [FOTO]

Danni in varie zone centrali e orientali dell'arcipelago, soprattutto a causa di inondazioni e l'ingresso del mare nelle zone costiere

  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
  • Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
    Foto di Yoseph Amaya / Getty Images
/
MeteoWeb

Dopo che la tempesta tropicale Eta ha causato oltre 100 morti in America Centrale (nella gallery scorrevole in alto la situazione in Honduras), abbattendosi sull’area come uragano, la Protezione civile cubana aveva preparato nei giorni scorsi la popolazione all’arrivo del fenomeno meteorologico e questo ha fatto sì che nell’arcipelago non si registrassero vittime. I forti venti e le intense piogge della tempesta, però, sono comunque riusciti a causare danni alle infrastrutture e alle piantagioni. Lo riferisce oggi l’agenzia di stampa Prensa Latina. Il presidente cubano Miguel Diaz-Canel ha seguito personalmente l’evolversi della situazione, confermando l’esistenza di danni in varie zone centrali e orientali dell’arcipelago, soprattutto a causa di inondazioni e l’ingresso del mare nelle zone costiere.

Intanto Eta si e’ addentrato in mare la notte scorsa ed ora evolve sugli Stretti della Florida, vicino alla striscia di isole tropicali conosciute come Florida Keys. Secondo il Centro nazionale degli uragani (Nhc) statunitense, infine, vi sono possibilita’ che nella giornata odierna la tempesta tropicale si rafforzi e torni a trasformarsi in uragano.

Nella notte, Eta ha toccato terra a Lower Matecumbe Key, nell’arcipelago delle Florida Keys, come una forte tempesta tropicale. Al landfall, aveva venti di 104km/h, appena sotto la soglia di intensità di un uragano di categoria 1. Allerte per uragano sono in vigore per la costa della Florida da Deerfield Beach a  Bonita Beach e per le Florida Keys da Ocean Reef a Dry Tortugas. Allerte per tempesta tropicale sono in vigore anche in parti di Florida, Cuba e Bahamas nordoccidentali. La Florida meridionale sarà colpita da piogge intense, forti venti, inondazioni per innalzamento della marea e isolati tornado.

Le Florida Keys e la Penisola hanno ampiamente evitato gli impatti delle tempeste in questa stagione degli uragani record, che ha prodotto 28 sistemi a cui è stato assegnato un nome. Il landfall di Eta nelle Florida Keys aggiunge ulteriori record a questa stagione agitata: Eta è la prima tempesta tropicale a compiere un landfall a novembre in Florida dalla tempesta tropicale Mitch nel 1998. Eta è anche il 12° sistema tropicale a cui è stato assegnato un nome a colpire gli USA continentali in questa stagione.

Meteo, la traiettoria a serpentina della tempesta Eta: dopo aver devastato l’America Centrale, possibili molteplici landfall in Florida [MAPPE]