Il record della Valle d’Aosta: positivo l’85% dei tamponi processati, “qui abbiamo il virus praticamente tutti”

Coronavirus, il dato odierno della Valle d'Aosta è impressionante: positivi al tampone l'85% dei soggetti sottoposti al test

MeteoWeb

Con 245 nuovi casi positivi su 289 persone sottoposte a tampone, oggi la Valle d’Aosta batte il record mondiale con l’85% dei positivi sui soggetti sottoposti a test. Neanche ad Alzano e Nembro a marzo c’era una percentuale così elevata. “Significa che qui tutti, praticamente tutti, abbiamo il virus” confida uno degli operatori volontari della protezione civile che supporta il sistema di tracciamento Regionale. La Valle d’Aosta, con i 245 nuovi casi positivi di oggi, batte il proprio record di incremento giornaliero di positivi. Complessivamente dall’inizio della pandemia sono 5.103 i cittadini valdostani risultati positivi al Covid-19, anche qui un record assoluto per incidenza della malattia considerando che la popolazione della Valle d’Aosta è di appena 125 mila residenti e che sono state sottoposte a test 29.478 persone.

Di questi 5.103 positivi complessivi, 240 sono morti, 2.564 sono guariti e 2.299 sono gli attualmente positivi. Tra i casi attivi abbiamo 2.140 persone (pari al 93%) asintomatiche o paucisintomatiche che si trovano in isolamento domiciliare e non necessitano di cure ospedaliere; altre 146 persone (pari al 6,4%) ricoverate in reparti di medicina ordinaria e infine 13 pazienti (pari allo 0,6%) in gravi condizioni nei reparti di terapia intensiva.

Oggi ci sono stati altri 6 morti, tutti anziani (età compresa tra 78 e 94 anni) e con patologie concomitanti.

Coronavirus, oggi 544 morti, oltre 12 mila guariti e 37 mila nuovi casi. Stabile la percentuale di positivi sui tamponi [DATI]