Il Premier Conte dice addio al 2020: “nel nuovo anno entriamo con una ferita che non potremo rimarginare”

Un 2020 davvero difficile e tosto a causa della pandemia di SARS-CoV-2 e non solo: sui social il messaggio del Premier Conte

MeteoWeb

Il 2020 sta per terminare e l’Italia, così come il mondo intero, sperano in un 2021 migliore dell’anno che si sta per concludere. In attesa del discorso tradizionale del Presidente della Repubblica, il Premier Conte ha voluto mandare un messaggio a tutti gli italiani e lo ha fatto con un post sui social: “Tanti di noi hanno perso gli affetti piu’ cari. Un’intera generazione che ha ricostruito l’Italia nel dopoguerra e ha contribuito al “miracolo economico” ne e’ uscita decimata. Abbiamo conosciuto il dolore della perdita di amici, di persone che lavoravano con noi tutti i giorni, fianco a fianco. Siamo stati chiamati a compiere sacrifici che mai neppure avremmo immaginato. Abbiamo sperimentato sofferenze e limitazioni delle liberta’ che forse non avremmo concepito neppure in astratto. Nel nuovo anno entriamo con un bagaglio pesante, una ferita che non potremo rimarginare. Ma tutto questo dolore, questa sofferenza non valgono ad offuscare la luce della speranza”.