SARS-CoV-2, in Canada il primo vaccino somministrato alla dipendente di una casa di riposo

La prima canadese a ricevere il vaccino contro SARS-CoV-2 si chiama Anita Quidangen e fa parte del personale di una casa di riposo di Toronto

MeteoWeb

Nel giorno in cui gli Stati Uniti hanno iniziato la somministrazione del vaccino contro SARS-CoV-2 (la prima dose è andata ad una infermiera), anche il Canada ha avviato la sua campagna di vaccinazione. Le prime 30mila dosi, arrivate ieri dallo stabilimento belga che produce i vaccini Biontech-Pfizer, verranno distribuite in 14 località canadesi, dando priorità agli ospiti e il personale delle case di riposo.

E infatti, la prima canadese vaccinata si chiama Anita Quidangen e fa parte del personale di una casa di riposo di Toronto. Le immagini della vaccinazione sono state diffuse in diretta televisiva. Quidangen, oggi apparsa con una mascherina chirurgica, ha lavorato con turni doppi nella casa di riposo del Rekai center durante la prima ondata, ha sottolineato il governo, citato dai media canadesi.