Stasera lo spettacolare incontro di Giove e Saturno: come e quando vedere la Grande Congiunzione in diretta streaming dall’Italia [VIDEO LIVE]

Giove e Saturno, l’incontro dei giganti: la Grande Congiunzione in diretta streaming, le immagini live dall'Italia

MeteoWeb

In corso da mesi, il lungo avvicinamento di Giove e Saturno è arrivato al suo culmine: stasera ammireremo la “Grande Congiunzione. Per un effetto prospettico i due pianeti appariranno separati da solo un decimo di grado, un quinto del diametro della Luna piena nel cielo, anche se in realtà distanti centinaia di milioni di km l’uno dall’altro.
A occhio nudo saranno quasi indistinguibili l’uno dall’altro, mentre utilizzando un binocolo o un piccolo telescopio sarà possibile osservare i due giganti gassosi nello stesso campo di vista.

Giove e Saturno si avvicinano regolarmente nelle loro orbite ogni vent’anni circa, ma non tutte le congiunzioni producono effetti tanto spettacolari per l’osservatore. L’ultima congiunzione così ravvicinata si è verificata circa 400 anni fa, il 16 luglio 1623, ma, in quell’occasione i due pianeti si trovavano troppo vicini al Sole per potere essere osservati. Per risalire a un “incontro ravvicinato” visibile bisogna tornare indietro fino al medioevo, al 4 marzo 1226.

Lo spettacolo astronomico sarà purtroppo molto breve: i due pianeti restano visibili meno di 2 ore prima di scomparire dietro l’orizzonte, e già da domani cominceranno di nuovo ad allontanarsi lentamente nel cielo.

Astronomia, il 21 Dicembre la “Grande Congiunzione” Giove-Saturno. L’esperto a MeteoWeb: “un evento raro e simbolico”

21 Dicembre, è il Solstizio d’Inverno. L’esperto a MeteoWeb: “Da oggi la luce ricomincia a vincere sulle tenebre”

La “Stella di Natale” torna a scintillare nel cielo di dicembre 2020: non accadeva da 800 anni

Astronomia, rara congiunzione di Giove e Saturno nel giorno del Solstizio d’Inverno: brilleranno insieme come un’unica e luminosa stella

Giove e Saturno mai così vicini dal Medioevo: a dicembre una congiunzione eccezionalmente rara, appariranno come un pianeta doppio

Come e quando vedere la Grande Congiunzione Giove-Saturno in diretta streaming dall’Italia

giove saturno
Credit: Jean-Luc Dauvergne

Per l’occasione, che si ripeterà solo nel 2080, alcune sedi INAF distribuite in tutta la penisola – Bologna, Roma, Padova, Palermo e Trieste – hanno unito le loro forze per l’evento “Giove e Saturno: l’incontro dei giganti”, che sarà possibile seguire a partire dalle 17 (video di seguito).
Durante la diretta streaming saranno trasmesse le osservazioni della congiunzione planetaria, effettuate dai vari osservatori coinvolti, insieme a immagini raccolte in questi giorni, tutto con il commento delle astronome e degli astronomi dell’INAF. Gli approfondimenti spazieranno dalla rilevanza storica di questo evento celeste, che si verifica peraltro il giorno del Solstizio d’Inverno, alle scoperte più recenti nel campo della fisica planetaria, scoperte rese possibili grazie a numerosi strumenti all’avanguardia, da terra e dallo spazio, alla cui realizzazione l’INAF partecipa. Non mancherà anche un riferimento tutto Natalizio visto che una delle ipotesi più accreditate per spiegare la “Stella di Betlemme” sarebbe proprio una di queste congiunzioni, avvenuta nel 7/6 A.C..

Segnaliamo inoltre (video di seguito) la diretta streaming del Virtual Telescope, a cura dell’astrofisico Gianluca Masi, che avrà inizio alle 16:30.

La Notte Dei Giganti: stasera lo storico incontro tra Giove e Saturno, la diretta streaming di Astronomitaly live dalle 17

La Grande Congiunzione Giove-Saturno nel giorno del Solstizio d’Inverno: alle 16:45 la diretta streaming del Planetarium Pythagoras