Juventus nei guai, Cuadrado positivo al coronavirus e Dybala ha la febbre: a rischio compagni di squadra e mogli dopo i festeggiamenti di Capodanno [FOTO]

In casa Juventus si teme un mini focolaio dopo la positività di Cuadrado al coronavirus: il colombiano ha festeggiato Capodanno con alcuni suoi compagni di squadra

/
MeteoWeb

E’ arrivata oggi la notizia della positività al coronavirus di Cuadrado: dopo la positività di Alex Sandro, anche il calciatore colombiano della Juventus è stato contagiato, come annunciato in una nota dal club torinese. “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore Juan Cuadrado. Il calciatore è già stato posto in isolamento ed è asintomatico“, ha comunicato la squadra bianconera. I tifosi della Juventus sono nel panico più totale in vista della partita di domani contro il Milan, a causa della positività al virus di Cuadrado e Alex Sandro e dell’infortunio di Morata. Ma non finisce qui: Dybala, che il coronavirus lo ha contratto a marzo insieme alla compagna Oriana, ha qualche decimo di febbre e si dovrà sottoporre al tampone perchè, non è esclusa una nuova positiva al virus. Momenti di ‘ansia’ per tifosi e società perchè Cuadrado, risultato positivo al coronavirus oggi, ha festeggiato il Capodanno proprio insieme a Dybala, Morata e Arthur, in compagnia delle rispettive fidanzate/mogli. Si teme quindi un piccolo focolaio in casa Juventus.