Meteo, clamorosi sbalzi termici in Emilia Romagna: dai +15°C di Forlì ai +5°C di Faenza in appena 20km [DATI]

Meteo, forte differenza di temperatura all’interno di un’area di pochi chilometri inclusa nel settore sudorientale dell'Emilia Romagna, tra le province di Rimini e Forlì

MeteoWeb

Forti temporali colpiscono il Nord Italia, inclusa l’Emilia Romagna, soprattutto tra le province di Parma, Modena e Piacenza. Una caratteristica meteorologica salta all’occhio nella regione oggi, venerdì 22 gennaio: una forte differenza di temperatura all’interno di un’area di pochi chilometri inclusa nel settore sudorientale della regione, tra le province di Rimini e Forlì, che è anche l’area più calda della regione oggi.

Alle ore 16:45, infatti, ci sono: +16°C a Rimini, San Giorgio, Bertinoro, +15°C a Forlì ma +5°C a Faenza, Santa Lucia, +4°C a Voltana. Da notare che Forlì e Faenza sono divise da 20km ma hanno una differenza di temperatura di 10°C.

Nel settore occidentale della regione, le temperature sono di +2-3°C, mentre nel resto della regione sono comprese tra +5°C e +8°C.

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: