“Abbiamo messo un chip wireless nel cervello di una scimmia, gioca ai videogiochi con la mente”: l’esperimento di Elon Musk

Elon Musk ha anche reso noto che Neuralink ha installato un chip wireless nel cervello di una scimmia "che gioca ai videogiochi con la mente"

MeteoWeb

L’imprenditore visionario Elon Musk, fondatore di Tesla (auto elettriche), Neuralink (neurotecnologie) e SpaceX (viaggi spaziali), ha esordito con una conferenza su Clubhouse, mandando in tilt il nuovo social network basato su messaggi audio in tempo reale: appena si è saputo che Musk avrebbe parlato e risposto alle domande degli altri utenti, gli iscritti si sono moltiplicati ma non tutti sono riusciti ad ascoltare le dichiarazioni dell’uomo più ricco del pianeta.
Tra i temi affrontati da Musk, i “meme”, i bitcoin, le esplorazioni su Marte, il Coronavirus (si è detto favorevole al vaccino). Elon Musk ha anche reso noto che Neuralink ha installato un chip wireless nel cervello di una scimmia “che gioca ai videogiochi con la mente“: si è trattato di un’esperimento parte di un progetto più ampio, che ha lo scopo di sviluppare tecnologie che potranno essere applicate a persone che hanno perso capacità cerebrali a causa di incidenti o malattie.