Previsioni Meteo, la rivincita dell’inverno: 3 irruzioni polari e un ciclone di neve sull’Italia tra 14 e 21 marzo

Previsioni Meteo, l'inverno chiude col botto: in arrivo un grande "colpo di coda" della stagione fredda proprio in concomitanza con l'equinozio di primavera

MeteoWeb

In linea con le previsioni meteo deigiorni scorsi, è tornato il freddo sull’Italia, almeno nelle Regioni adriatiche e al Sud: dopo il maltempo delle scorse ore e le sorprendenti nevicate di ieri mattina fino a bassa quota in Abruzzo, oggi abbiamo avuto un’altra giornata dai connotati invernali con temperature massime di appena +8°C a L’Aquila e Campobasso, +9°C a Matera, +11°C ad Ancona e Termoli, +12°C a Pescara, Foggia, Rimini, Viterbo, Vieste e Brindisi, +13°C a Bari, Lecce, Perugia, Frosinone e Catanzaro, +14°C a Taranto, +15°C a Messina, Salerno, Cosenza e Crotone, +16°C a Palermo, Reggio Calabria e Trapani. Nulla di eccezionale per questo periodo dell’anno, ma si tratta in ogni caso di un ritorno a temperature invernali dopo un lungo periodo di caldo anomalo.

Nei prossimi giorni avremo una momentanea risalita dell’Anticiclone che tra Venerdì e Sabato riporterà un clima molto mite in tutto il Centro/Sud, ma da Domenica 14 Marzo inizierà un lungo periodo di freddo che possiamo considerare una “rivincita” dell’inverno. Dopo una stagione eccezionalmente calda e secca, infatti, avremo una settimana abbondante, a cavallo dell’equinozio di Primavera che quest’anno scocca alle 09:37 di sabato 20 marzo, di freddo intenso e abbondanti nevicate.

Emblematiche le mappe del modello statunitense GFS che pubblichiamo di seguito: Domenica 14 inizierà la prima di tre irruzioni di freddo che poi, tra 19 e 21 Marzo, daranno vita a un violento “Ciclone di Neve” proprio al Sud Italia, con abbondanti nevicate sull’Appennino fino a quote molto basse. A fine stagione si verificherà la più abbondante nevicata dell’intero inverno sulle montagne del Sud.

La mappa delle precipitazioni è emblematica dell’entità del maltempo in arrivo nel nostro Paese a partire da Lunedì 15 Marzo e per tutta la prossima settimana, weekend compreso.

E la maggior parte di queste precipitazioni saranno di carattere nevoso, vista l’aria fredda proveniente dal circolo polare artico tramite la Russia e l’Europa orientale:

Insomma, l’inverno ha tutta l’intenzione di chiudere col botto: un grande colpo di coda, lungo e intenso, dopo una stagione anonima. Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine della diretta meteo: