L’Australia è Covid-free senza vaccini nè mascherine: Pasqua come Natale, zero casi e nessuna restrizione [FOTO]

Australia, una Pasqua di folle e feste senza paura del virus: la strategia vincente del Paese oceanico

/
MeteoWeb

Pasqua senza restrizioni in Australia, dove da due giorni non si registrano nuovi casi di coronavirus. L’ultimo contagio è stato segnalato tre giorni fa nel Queensland, che è uscito oggi dal nuovo blocco localizzato che era stato imposto in una piccola area dello Stato per arginare un recente focolaio. Gli australiani hanno potuto quindi affollare le spiagge e frequentare i locali, senza mascherina, come già accaduto a Natale, mentre molti altri Paesi del mondo come l’Italia sono di fatto ancora in lockdown. L’Australia è uno dei Paesi che hanno contrastato con maggiore successo la pandemia di Covid-19. I lockdown chirurgici, la chiusura dei confini e soprattutto un capillare programma di tracciamento hanno consentito di limitare il bilancio complessivo della pandemia ad appena 29.300 casi e 909 morti su una popolazione di oltre 25 milioni di abitanti. Il governo australiano ha ordinato 100 milioni di dosi di vaccini, ma la campagna vaccinale non è ancora partita a ritmi significativi. Nonostante questo, però, il Paese è Covid-free.