Maltempo e freddo in Calabria: in Sila torna la neve, piove sul resto della regione [FOTO]

Maltempo in Calabria: la neve è tornata in Sila, regalando scenari insoliti nelle principali località turistiche, le temperature sono al di sotto della media

  • Monte Botte Donato
    Monte Botte Donato
/

Nonostante la primavera sia ormai inoltrata, la neve è tornata in Sila, regalando scenari insoliti nelle principali località turistiche della montagna calabrese dove le temperature sono al di sotto della media.
Una perturbazione atlantica sta favorendo instabilità diffusa e calo termico, facendo registrare precipitazioni nevose sull’altopiano silano: 15 cm di neve sono caduti sulle vette di monte Curcio, monte Botte Donato e monte Scuro a circa 1800 metri sul livello del mare.
Imbiancati anche i villaggi turistici della Sila Catanzarese e Crotonese.
Piogge si segnalano un po’ in tutta la regione e in particolare su tutto il cosentino e sulla fascia ionica, con grandinate sul versante tirrenico.
Al momento si registrano pochi disagi alla circolazione stradale, solo qualche disagio solo sulla viabilità interna.

Per monitorare la situazione meteo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: