Migliaia di pesci morti sulle coste dell’Iran, la furia dei residenti: “Quello che la Cina non vuole che si sappia” [FOTO e VIDEO]

Migliaia di pesci morti sono stati avvistati sulla costa meridionale dell’Iran, ricoprendo le spiagge: i residenti attribuiscono la colpa alle compagnie di pesca cinesi

/
MeteoWeb

Migliaia di pesci morti sono stati avvistati sulla costa meridionale dell’Iran, a ricoprire le spiagge, come mostrano le foto della gallery scorrevole in alto. “Quello che la Cina non vuole che si sappia”, sostengono gli abitanti della zona, attribuendo la responsabilità di quanto sta accadendo alle compagnie di pesca cinesi.

Il giornalista iraniano Heshmat Alavi, che ha pubblicato sui social il video che trovate in fondo all’articolo, sostiene che i pescatori cinesi utilizzano la pesca elettrica “che sta distruggendo la vita marina”. “Questo sta lasciando i residenti locali che dipendono dalla pesca senza un modo per far quadrare i conti. I residenti locali dicono che la vita marina viene distrutta dalle compagnie di pesca cinesi”, ha scritto in un post su Twitter.

Migliaia di pesci morti avvistati sulle coste dell’Iran [VIDEO]