Coronavirus, è ufficiale: tre Regioni in zona bianca dal 1° giugno, altre tre dal 7 giugno

Coronavirus, dal 1° giugno riaprono tutti i locali della ristorazione anche al chiuso. Le ultime novità

Tre Regioni saranno in zona bianca dal 1° giugno: l’ha appena deciso la cabina di regia convocata per adottare le nuove misure anti Covid. Si tratta di Sardegna, Friuli Venezia Giulia e Molise. Altre tre, cioè Veneto, Liguria e Abruzzo, entreranno in “zona bianca” dal 7 giugno. Nella zona bianca vengono meno tutte le limitazioni, compreso il coprifuoco. Cambiano i parametri per i colori delle Regioni: la guida non sarà più l’RT ma l’incidenza e un altro forte fattore è il tasso di ospedalizzazione, sia in terapia intensiva che in area medica. Arriva una radicale semplificazione – spiegano fonti di governo – dei 21 criteri precedenti, che scendono a 12.

Il coprifuoco in zona gialla verrà spostato alle 23 a partire da subito (entrata in vigore del nuovo dl); nuovamente spostato alle 24 a partire dal 7 giugno. Abolizione totale del coprifuoco dal 21 giugno.

Dal 1° giugno i ristoranti e i bar potranno aprire a pranzo e a cena anche al chiuso in tutt’Italia, mentre i centri commerciali rimarranno aperti anche nei weekend già a partire da questo sabato, il 22 maggio. Sempre da sabato 22 maggio riaprono anche gli impianti di risalita in montagna. La riapertura delle palestre è anticipata al 24 maggio. I matrimoni potranno ripartire dal 15 giugno, ma con il “green pass”, e cioè certificazione di vaccinazione, guarigione o tampone, per i partecipanti. Secondo la stesso cronoprogramma anche l’apertura dei parchi tematici è prevista il 15 giugno. L’ultima apertura sarà quella di sale giochi, sale scommesse, sale bingo, casinò, piscine al chiuso, centri termali e centri benessere, che scatterà soltanto il 1° luglio. E’ l’orientamento emerso, a quanto si apprende da piu’ fonti di governo, dalla cabina di regia sul Covid a Palazzo Chigi che si è appena conclusa.  Il Consiglio dei ministri che dovrebbe varare le nuove misure anti-Covid si terrà alle 18.30.