Meteo Veneto: peggioramento da domani pomeriggio, forti temporali tra Prealpi e pianura

Previsioni Meteo: da martedì il Veneto sarà interessato da un'area ciclonica in avvicinamento da nord-ovest, che porterà varie piogge almeno fino a venerdì

Tra il pomeriggio di martedì e il mattino di mercoledì tempo a tratti perturbato con precipitazioni diffuse e quantitativi anche consistenti o localmente abbondanti sui settori centro-occidentali della regione; saranno inoltre possibili forti rovesci anche temporaleschi specie tra Prealpi e pianura. Limite delle nevicate in abbassamento fino a circa 2000 m. Rinforzi di vento dai quadranti meridionali in quota e da quelli orientali in pianura“: è quanto segnala Arpa Veneto in merito al peggioramento della situazione meteo previsto nella regione. Per quanto riguarda l’evoluzione generale, “la pressione è in calo e da martedì il Veneto sarà interessato da un’area ciclonica in avvicinamento da nord-ovest, che porterà varie piogge almeno fino a venerdì“.
In dettaglio:

  • Oggi non si verificheranno precipitazioni. Col passar delle ore da ovest nuvolosità in aumento, fino a cielo anche nuvoloso di sera più probabilmente su Veronese e zone limitrofe. Le temperature rispetto a domenica ed alla media saranno più alte in modo leggero/moderato.
  • Domani nuvolosità in aumento fino a cielo ovunque coperto dal pomeriggio.
    Precipitazioni: Nella prima metà di giornata da ovest probabilità in aumento col passar delle ore, dal pomeriggio andando dalla costa alle zone pedemontane e montane da medio-alta (50-75%) ad alta (75-100%) per piogge da diffuse ad estese; si tratterà di piovaschi/rovesci/temporali, in prevalenza piovaschi/rovesci fino al mattino e rovesci/temporali dal pomeriggio.
    Temperature: Rispetto a lunedì fino al primo mattino saranno più alte, eccezion fatta per diminuzioni in alta montagna, ed in seguito più basse anche di molto con minime a tarda sera; fino all’alba valori sopra la media e poi sotto la media, anche sensibilmente.
    Venti: Sulla pianura moderati, fino al mattino da nord-est e dal pomeriggio con direzione variabile. Nelle valli deboli/moderati ed in alta montagna tesi, con direzione variabile.
    Mare: Mosso nella prima metà di giornata, poi poco mosso.
  • Mercoledì 12 cielo da nuvoloso a parzialmente nuvoloso andando dai monti alla pianura meridionale.
    Precipitazioni: Sulla pianura fino al mattino andando dal Veronese e Rodigino al Trevigiano e Alto Veneziano probabilità da medio-bassa (25-50%) a medio-alta (50-75%) per piogge da locali a diffuse, dal pomeriggio andando da sud a nord probabilità da bassa (5-25%) a medio-bassa (25-50%) per piogge da locali a sparse. Sui monti probabilità alta (75-100%) per piogge estese. Si tratterà di piovaschi/rovesci/temporali, i rovesci/temporali saranno più probabili nella prima metà di giornata sulla pianura e dal pomeriggio sui monti.
    Temperature: Generalmente in calo, sulla pianura con andamento irregolare nelle ore diurne; differenze anche sensibili rispetto a martedì.
    Venti: In alta montagna moderati/tesi da est, altrove deboli/moderati con direzione variabile.
    Mare: Poco mosso.
  • Giovedì 13 nuvoloso con piogge a tratti in vari momenti della giornata. Temperature in calo di notte ed in aumento di giorno.
  • Venerdì 14 nuvoloso, piogge in vari momenti della giornata, temperature con andamento irregolare.