Razzo cinese, attivata la Protezione Civile della Campania: allerta da mezzanotte e per le successive 6 ore

Campania "fase operativa di attenzione" per il rischio rappresentato dal rientro incontrollato in atmosfera del razzo cinese Long March 5B

La Protezione civile della Regione Campania ha disposto l’attivazione della “fase operativa di attenzione” della Sala operativa regionale per il rischio rappresentato dal rientro incontrollato in atmosfera del razzo cinese Long March 5B.
La fase operativa di attenzione sarà attivata da mezzanotte e per le successive 6 ore, il lasso di tempo individuato dall’Agenzia Spaziale Italiana per il rientro in atmosfera del vettore nella fascia di dispersione che comprende le regioni italiane Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna.
La Protezione civile della Regione Campania chiede agli enti e alle amministrazioni destinatarie della comunicazione, “ognuno secondo la propria consueta linea di comando, di garantire il tempestivo flusso delle informazioni al territorio, anche al fine di consentire la corretta comunicazione alla popolazione“.

Razzo cinese fuori controllo, ecco le 3 traiettorie che spaventano l’Italia: da Roma a Messina, tutte le città a rischio

Dov’è il razzo cinese adesso: il LIVE tracking per seguire la traiettoria in diretta