Razzo cinese, l’avviso del comune di Palermo: “Restate in casa fino alle 8:30 di domani”

Dopo il sindaco di Catanzaro, anche il comune di Palermo ha pubblicato un avviso per i cittadini per via del razzo cinese: "Restate a casa"

Con riferimento al previsto rientro incontrollato nell’atmosfera terrestre di un RAZZO vettore, con la possibilita’ di ricaduta a terra di detriti di medie dimensioni, la Protezione Civile Nazionale, in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana, ha elaborato una mappa delle aree del nostro paese a rischio, che comprende anche la Sicilia nord-orientale, sia pure con basso rischio. Fino alle ore 8.30 di domattina la popolazione e’ invitata a restare all’interno di edifici, possibilmente lontano dalle finestre e nei piani non sottostanti il tetto. Nel caso improbabile di caduta di detriti, si invita a mantenere una distanza di almeno 20 MT, allertando il numero unico di emergenza 112″. E’ quanto si legge in una nota del Comune di Palermo.

Razzo cinese, il sindaco Catanzaro: “Restate in casa dall’una di notte alle 7 del mattino”

Razzo cinese fuori controllo, ecco le 3 traiettorie che spaventano l’Italia: da Roma a Messina, tutte le città a rischio

Dov’è il razzo cinese adesso: il LIVE tracking per seguire la traiettoria in diretta