Vaccini anti-Covid: a Napoli AstraZeneca somministrato per errore a 44 persone

A Napoli 44 persone hanno ricevuto la prima dose di vaccino AstraZeneca invece di Pfizer, sono state tutte contattate

AstraZeneca invece di Pfizer: a Napoli 44 persone hanno ricevuto un siero diverso rispetto a quello previsto nel loro caso.
Il quotidiano La Repubblica riporta che lo scorso 30 maggio, presso il centro vaccinale allestito all’interno della Fagianeria del Real Bosco di Capodimonte, sarebbe stato commesso un errore, scoperto dopo una verifica sulle fiale, da parte del farmacista incaricato di prendere il vaccino dai congelatori.
Anche sull’attestato consegnato ai vaccinati, tutti alla prima dose, sarebbe stato indicato erroneamente Pfizer e non AstraZeneca.
La Asl Napoli 1 Centro ha rintracciato le 44 persone, tutte di età compresa tra i 18 e i 38 anni, per informarle di quanto avvenuto.