Meteo, supercella devastante in Francia: grandine come palle da tennis al confine con la Svizzera, vetri in frantumi e case danneggiate [FOTO]

Un forte maltempo ha colpito la Francia nelle scorse ore: devastante grandinata al confine con la Svizzera, i "chicchi" hanno raggiunto i 10cm di diametro

/
MeteoWeb

Nella giornata di ieri, sabato 19 giugno, la Francia è stata colpita da un forte maltempo che ha provocato un potente tornado a Saint-Nicolas-de-Bourgueil, che ha devastato la località. Temporali, fulmini, grandine, pioggia e forte vento hanno colpito anche la Franche-Comté, regione al confine con la Svizzera.

Particolarmente violenta la grandinata che si è abbattuta sul dipartimento di Haut-Doubs: nel settore di Valdahon, la grandine ha raggiunto dimensioni enormi, come palle da tennis, mandando in frantumi i vetri delle auto e delle finestre e danneggiando le case (vedi foto della gallery scorrevole in alto).

All’origine del violento fenomeno, una supercella degna delle pianure degli Stati Uniti, che ha prodotto “chicchi” di grandine fino a 10cm di diametro.