Coronavirus, oggi in Italia 45 morti e 7.470 nuovi casi: ricoveri in aumento in tutti i reparti, nuovo boom di contagi in Sicilia. Il bollettino

Coronavirus, il bollettino ufficiale appena fornito dalla protezione civile e aggiornato con i dati delle ore 16:00 di oggi, Sabato 21 agosto

MeteoWeb

I dati ufficiali e le ultime notizie sulla pandemia di Coronavirus forniti dalla protezione civile: nelle ultime 24 ore in Italia ci sono stati 45 morti, 5.462 guariti e 7.470 nuovi casi su 255.218 tamponi. Era dal 14 maggio, oltre tre mesi fa, che in Italia non avevamo un numero così alto di nuovi casi giornalieri. Oggi è risultato positivo il 2,93% dei tamponi effettuati, in calo rispetto al dato di ieri. Le Regioni con il maggior numero di contagi nelle ultime 24 ore sono Sicilia (1.739), Veneto (744) e Toscana (639).

Il bilancio aggiornato ad oggi in Italia è di:

  • 4.478.691 casi totali
  • 128.728 morti
  • 4.216.542 guariti 

I pazienti attualmente positivi al Covid-19 in Italia sono 133.421 così suddivisi:

  • 3.733 (+41) ricoverati in ospedale (2,8%)
  • 466 (+11) ricoverati in terapia intensiva (0,35%)
  • 129.222 (+1.907) in isolamento domiciliare (96,85%)

Oggi si trova in terapia intensiva lo 0,35% delle persone attualmente positive, la stessa identica percentuale dello stesso giorno di un anno fa (21 agosto 2020) quando però i ricoverati in gravi condizioni erano solo 69 su un totale di 16.678 persone positive nel nostro Paese. Le forme gravi, quindi, erano le stesse di oggi in rapporto ai contagi, ma in termini assoluti oggi la situazione è di gran lunga peggiore. Il tutto nonostante oggi abbiamo un 70% di popolazione già vaccinata, di cui il 90% degli over 60 vaccinati.

Inoltre il 21 agosto 2020, esattamente un anno fa, si batteva il nuovo record stagionale di contagi dal 12 maggio 2020. L’andamento stagionale, quindi, rimane identico un anno dopo. Ma con una situazione molto più grave quest’anno rispetto a un anno fa.

Qui tutti i dati da tutti i Paesi del mondo con gli aggiornamenti in tempo reale

La tabella con tutti i dati Regione per Regione: