Previsioni Meteo, l’inferno del caldo africano continua anche ad Agosto: carte spaventose per la prossima settimana

Previsioni Meteo, mappe impressionanti per la prossima settimana: temperature roventi in tutt'Italia, oltre i +45°C al Sud e sulle isole maggiori ma stavolta fino a +40°C anche al Centro/Nord. Scenario da incubo

MeteoWeb

Chi pensava che fosse finita con il clima rovente di fine Luglio, si sbagliava di grosso. E oggi, nel giorno in cui una nuova vampata africana fa impennare le temperature su valori roventi al Sud, le mappe meteorologiche prospettano scenari infernali per il caldo della prossima settimana.

Andiamo con ordine: alle ore 14:30 di oggi le massime (ancora parziali) di questo mercoledì 4 agosto sono già elevatissime al Sud con +44°C a Lentini, +42°C a San Pier Niceto, +41°C a Catania, Lamezia Terme, Caltagirone e Misilmeri, +40°C a Palermo, Modica, Noto, Rende e Mileto, +39°C a Siracusa, Cosenza, Pomigliano d’Arco e Pompei, +38°C a Poggiomarino, Caltanissetta, Piazza Armerina e Cittanova, +37°C a Benevento, Santa Maria Capua a Vetere, Nola, Battipaglia, Trapani, Agrigento, Sciacca, Licata e Augusta, +36°C a Lecce, Salerno, Ragusa, Capua, Mondragone, Eboli, Vibo Valentia e Serra San Bruno, +35°C a Napoli, Caserta, Cagliari, Torre del Greco, Guidonia e Catanzaro.

Le attenzioni sono però tutte concentrate sul Nord, dove sembra autunno: in pieno giorno a Torino la temperatura è ferma a +20°C, a Milano siamo a +22°C, persino Genova sulla costa è a +23°C mentre Aosta è a +17°C. L’Italia si conferma un Paese eccezionalmente vario climaticamente, con enormi sbalzi termici a brevi distanze.

Nel pomeriggio ci aspettiamo violenti temporali soprattutto tra Piemonte e Lombardia, in estensione al Trentino Alto Adige. Nella notte e domattina colpiranno anche Liguria, Toscana, Veneto e Friuli Venezia Giulia, estendendosi anche a Lazio e Campania:

L’ennesima violenta ondata di maltempo sulle Regioni del Nord, però, non lambirà neanche di striscio il Sud. Nelle Regioni meridionali avremo soltanto una breve rinfrescata di 48 ore, tra Giovedì 5 e Venerdì 6 Agosto, ma poi già nel weekend le temperature torneranno ad aumentare a causa di una nuova vampata nord Africana che inizierà Sabato 7 e tornerà ad arroventare mezza Italia già Domenica 8 Agosto, con temperature ancora una volta superiori ai +40°C su tutte le Regioni meridionali. Il caldo arriverà ancora una volta dall’entroterra del Maghreb, portando polvere e sabbia del Sahara sui cieli del Sud per l’ennesima bolla di calore africano di quest’incredibile estate di fuoco:

martedì 10 agosto sinottica
Martedì 10 Agosto

Stavolta, però, non durerà poco. Anzi. L’Anticiclone Sub-Tropicale rinforzerà ulteriormente la propria spinta sul Mediterraneo occidentale inglobando gran parte della Spagna, il Sud della Francia e la totalità dell’Italia in un’enorme bolla rovente per tutta la prossima settimana. Tra 11 e 16 Agosto avremo probabilmente il periodo più caldo dell’estate e stavolta non si limiterà al Sud, ma coinvolgerà anche il Centro/Nord dove le temperature schizzeranno su valori eccezionalmente elevati, persino +40°C, anche in pianura Padana dove quest’anno non aveva mai fatto così caldo come quello che si prospetta per i prossimi giorni.

venerdì 13 agosto sinottica
Venerdì 13 Agosto

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: