Il Meteo in Veneto: variabilità fino a mercoledì, poi nuova breve fase anticiclonica

Domani cielo sereno o poco nuvoloso, salvo residui annuvolamenti prima dell'alba e cumuli pomeridiani in prossimità dei rilievi

MeteoWeb

Fino alle prime ore di mercoledì, la marginale influenza di correnti nord-orientali associate ad una bassa pressione centrata sull’Adriatico meridionale porterà un po’ di variabilità. Poi, fino a venerdì, si riaffermeranno condizioni in prevalenza anticicloniche prima dell’arrivo di una saccatura atlantica che sabato potrebbe portare una fase di instabilità“: queste le previsioni meteo per il Veneto, riportate nel consueto bollettino elaborato dagli esperti Arpav.

Oggi cielo poco o parzialmente nuvoloso per passaggi di nuvolosità medio-alta, con maggiori annuvolamenti in serata. Non esclusi piovaschi o rovesci in montagna e occasionalmente in pianura verso sera. Temperature stazionarie o in leggera diminuzione in pianura, in aumento in montagna. Venti deboli/moderati, in prevalenza da nord-est.

Domani cielo sereno o poco nuvoloso, salvo residui annuvolamenti prima dell’alba e cumuli pomeridiani in prossimità dei rilievi.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Stazionarie o in leggera variazione.
Venti: In montagna deboli, a regime di brezza nelle valli. In pianura moderati da nord-est fino a metà giornata, in seguito deboli variabili.
Mare: In prevalenza poco mosso.

Giovedì 9 cielo sereno o poco nuvoloso, salvo modesti cumuli pomeridiani in prossimità dei rilievi.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Minime prevalentemente in diminuzione, massime stazionarie in pianura, in aumento in montagna.
Venti: In montagna deboli variabili, a regime di brezza nelle valli; in pianura deboli, a tratti moderati, in prevalenza dai quadranti orientali.
Mare: Poco mosso, quasi calmo in serata.

Venerdì 10 cielo sereno a inizio giornata, con aumento della nuvolosità medio-alta nel corso del pomeriggio. Temperature pressoché stazionarie.

Sabato 11 tempo variabile, con maggiori annuvolamenti a partire dalle ore centrali; possibili precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale, soprattutto nel pomeriggio e in montagna. Temperature minime in aumento, massime stazionarie o in leggera diminuzione.