Spazio: stanotte il volo inaugurale del razzo Firefly Alpha

Il lift-off del lanciatore Firefly Alpha avverrà dalla Vandenberg Space Force Base in California

MeteoWeb

E’ previsto per le 03:00 ora italiana di venerdì 3 settembre il decollo del lanciatore Firefly Alpha, della compagnia aerospaziale americana Firefly Aerospace.
Il lift-off avverrà dalla Vandenberg Space Force Base in California. “Siamo pronti a partire, abbiamo effettuato diversi test e simulazioni e ora possiamo partire,” ha affermato Tom Markusic, amministratore delegato di Firefly Aerospace. “Alpha è un progetto di razzo piuttosto semplice, per cui se si dovessero verificare anomalie, eventualità che mettiamo in conto essendo il primo tentativo di volo, siamo fiduciosi che possa trattarsi di guasti di facile gestione“.
Il lancio inaugurale di Alpha trasporterà un carico utile chiamato Dedicated Research and Education Accelerator Mission (DREAM), un’iniziativa Firefly per fornire un lancio per payload accademici e privati.
Durante il volo saranno testati i componenti di un veicolo di trasferimento orbitale, lo Space Utility Vehicle, sviluppato dalla stessa azienda.
Se il lancio inaugurale avrà successo, l’azienda spera di inviare un carico commerciale a dicembre.

Firefly Alpha è progettato per soddisfare le esigenze del mercato dei piccoli satelliti. Con un prezzo di missione di 15 milioni di dollari, Alpha combina le più alte prestazioni di carico utile con il più basso costo per chilogrammo in orbita nella sua classe di veicoli. L’obiettivo finale è quello di due lanci al mese, una cadenza che consentirà ai clienti di volare secondo il proprio programma e l’orbita desiderata,” si legge sul sito di Firefly Aerospace.