Maltempo, disastrosa alluvione in Liguria: superati 800mm a Rossiglione, è un’apocalisse di acqua e fango. E il peggio deve ancora arrivare

Maltempo, Liguria in ginocchio: Rossiglione verso il record storico di pioggia nazionale italiano, situazione drammatica tra Genova e Savona

MeteoWeb

Il maltempo che sta colpendo la Liguria sta determinando una disastrosa alluvione tra le province di Genova e Savona, dove imperversano da ieri sera violentissimi temporali pre-frontali e stazionari. Rossiglione ha superato gli 800mm di pioggia da ieri, un dato impressionante che rende l’idea dell’entità dei fenomeni estremi in atto. Se continuerà a piovere ancora così forte per qualche ora, il piccolo centro della valle Stura potrebbe battere il record giornaliero di pioggia della storia d’Italia che risale al 1970 quando a Genova Bolzaneto caddero 948mm di pioggia in 24 ore.

La situazione è drammatica proprio tra Rossiglione e Tiglieto. I torrenti Orba, Stura e Gargassa hanno superato la soglia di rischio e si avvicinano ad una drammatica esondazione. Le immagini che arrivano in diretta dalle zone “epicentro” del maltempo sono impressionanti:

L’aspetto più preoccupante della situazione è lo scenario delle prossime ore. Il peggio, infatti, sulla Liguria e su Genova deve ancora arrivare. Il fronte temporalesco è ancorato oltre il confine, in Francia, e giungerà sul territorio ligure soltanto in serata quando avremo le 6-8 ore peggiori dal punto di vista pluviometrico e temporalesco non solo in Liguria, ma anche in Piemonte e Lombardia.

Il maltempo si estenderà poi nella notte a tutto il resto del Nord, alla Liguria occidentale e alle Regioni tirreniche, compresa la Sicilia dove già domattina avremo i primi forti temporali nei settori occidentali sull’isola. Intensi nubifragi colpiranno anche Roma:

Nel pomeriggio/sera di domani, Martedì 5 Ottobre, i temporali più forti insisteranno proprio in Sicilia:

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: