Proteste contro il Green Pass: tensione a Milano, migliaia di persone in corteo – FOTO e VIDEO

Poco prima delle 18, è partito un corteo di protesta contro il Green Pass a Milano: fiume di persone per le strade della città

  • Foto di Matteo Corner / Ansa
    Foto di Matteo Corner / Ansa
  • Foto di Matteo Corner / Ansa
    Foto di Matteo Corner / Ansa
  • Foto di Matteo Corner / Ansa
    Foto di Matteo Corner / Ansa
  • Foto di Matteo Corner / Ansa
    Foto di Matteo Corner / Ansa
  • Foto di Matteo Corner / Ansa
    Foto di Matteo Corner / Ansa
  • Foto di Matteo Corner / Ansa
    Foto di Matteo Corner / Ansa
  • Foto di Matteo Corner / Ansa
    Foto di Matteo Corner / Ansa
/
MeteoWeb

Per il dodicesimo sabato consecutivo dallo scorso 24 luglio, a Milano continuano le proteste contro il Green Pass, con diverse migliaia di manifestanti che si sono ritrovati in Piazza Fontana. Alcuni degli organizzatori, guidati da Gianluigi Paragone, leader di Italexit, hanno provato a convincere i manifestanti a limitare la protesta alla piazza con un sit in. Proposta bocciata dal grosso della manifestazione che ha risposto con il coro ‘corteo, corteo’. Poco prima delle 18 quindi, il grosso dei manifestanti ha eluso lo sbarramento delle forze dell’ordine e ha iniziato la sua marcia aggirando Piazza Duomo e dirigendosi verso Piazza Missori e corso di Porta Romana.

Tra gli striscioni in testa al corteo, uno che recita “la scienza non obbliga: dimostra” e un cartello che dice “dimissioni subito da chi ha venduto l’Italia e tradito il popolo italiano”. Le forze dell’ordine faticano a contenere la protesta. Il corteo non sembra avere una meta precisa ma il solo obiettivo di creare disagi alla circolazione. “Se non cambiera’, bloccheremo la citta'”, e’ il coro scandito a piu’ riprese. In tilt il traffico nel centro cittadino, con i mezzi pubblici deviati o costretti a fermarsi a causa del passaggio del corteo.

Tensione anche a Milano, mentre a Roma, sono scoppiati scontri con la polizia, che ha utilizzato lacrimogeni e idranti sulla folla. Le forze dell’ordine in assetto antisommossa hanno fatto una carica di alleggerimento contro la testa del corteo nel capoluogo lombardo. I funzionari dell’ordine pubblico avevano schierato poliziotti e carabinieri in via Vitruvio per impedire ai manifestanti di raggiungere la stazione Centrale dopo aver deviato da corso Buenos Aires.

La polizia ha fermato 4 persone: la loro posizione è al vaglio per il deferimento all’autorità giudiziaria o per eventuale arresto. I fermi, fa sapere la Questura, sono maturati in occasione di sporadici contatti tra manifestanti e forze dell’ordine che hanno proficuamente tutelato gli obiettivi sensibili. Un provvisorio consuntivo fa registrare un ferito tra gli appartenenti alle forze dell’ordine e due manifestanti urtati da due veicoli mentre occupavano deliberatamente la sede stradale: in corso Venezia una signora che ha fatto ricorso a cure ospedaliere in codice verde presso l’Ospedale Fatebenefratelli e un uomo in piazza San Gioachimo.

E’ il terzo sabato consecutivo che si registrano contatti tra manifestanti e forze dell’ordine. La scorsa settimana la manifestazione a Milano si era caratterizzata in chiave violenta ed erano state arrestate 5 persone. Gli arresti erano stati convalidati dall’autorità giudiziaria e la prossima settimana e in programma il processo a loro carico.

Corteo contro il Green Pass, fiume di persone a Milano [VIDEO]

Corteo di protesta contro il Green Pass a Milano [VIDEO]

Protesta contro il Green Pass, il corteo a Milano [VIDEO]