A Venezia torna l’acqua alta: stasera previsto picco di marea tra 120 e 130 cm, si alzeranno le paratoie del Mose

Confermato il passaggio sul Mediterraneo di una prima struttura depressionaria nella giornata odierna

MeteoWeb

Stasera torna l’acqua alta a Venezia: alle 20:45 è previsto un picco di marea tra 120 e 130 cm.
In previsione degli eventi di marea legati alle perturbazioni meteo che si avranno tra oggi e il 3 novembre, ieri si è riunito nuovamente il Tavolo Tecnico per le Previsioni della marea, composto da CPSM Città di Venezia, ISPRA e CNR-ISMAR.
L’aggiornamento delle previsioni meteo ha confermato il passaggio sul Mediterraneo di una prima struttura depressionaria nella giornata odierna, con venti di scirocco intensi e persistenti sull’Adriatico e rinforzi importanti sulla costa veneta dal tardo pomeriggio.
Si conferma quindi la possibilità di importanti contributi meteorologici alla marea: questi, associati ai massimi di marea astronomica di sizigia, tenderanno a produrre altrettanti eventi mareali intensi.

Le paratoie del Mose stasera si alzeranno per difendere la città: le operazioni di sollevamento inizieranno intorno alle 18 ma già ora le squadre di tecnici che si occuperanno dell’intervento sono in preallarme. Sulla base delle previsioni meteo dei prossimi giorni è molto probabile che il Mose si alzi anche domani e dopodomani.

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: