Allerta Meteo per il Ciclone Blas, è allarme per le prossime 48 ore in Sicilia e Sardegna

Massima Allerta Meteo per Sardegna e Sicilia, rischio devastazioni per il ciclone Blas: è allarme alluvioni lampo, frane e smottamenti. Mappe e dettagli

MeteoWeb

Si annuncia pesante il maltempo atteso nelle prossime 24/48 ore tra le isole maggiori. Come da previsioni meteo, il nuovo ciclone mediterraneo battezzato Blas,  da giorni presente sui settori occidentali del nostro bacino, è in apprezzabile rinvigorimento proprio in queste ore dopo un nuovo apporto di aria fredda in quota, giunto dai settori nordeuropei. Il perno della struttura depressionaria è attualmente collocato a sud-ovest della Sardegna, in prossimità delle Baleari, ed ivi più o meno rimarrà stazionario o soltanto compiendo piccoli spostamenti verso la nostra isola più occidentale. Anche se esso sarà il responsabile principale del forte incremento dell’instabilità tra le due isole maggiori, su queste aree non si abbatterà direttamente la forza impetuosa del ciclone, piuttosto giungeranno intensi fronti perturbati da esso mossi e provenienti ancora una volta dal Mar Libico.

allerta meteo ciclone blas

Si tratterà, secondo le previsioni meteo, di fronti incessanti con nubi all’interno a elevato sviluppo verticale e tali da dare vita a temporali auto-rigeneranti, a carattere di nubifragio e capaci di far precipitare al suolo quantitativa  di pioggia importanti in unità di tempo ridotta. Si stima che dalla notte prossima e per gran parte della giornata di domani, soprattutto sulla Sicilia, area di primissimo impatto rispetto alla massa d’aria perturbata proveniente da Sud, potranno cadere fino a 250/300 mm di acqua, soprattutto sulla fascia centro-occidentale. Dalle nostre indagine abbiamo focalizzato l’area più a rischio, quella estrema occidentale della Sicilia, quindi le Isole Egadi, tutto il Trapanese, anche tutto l’Agrigentino, localmente anche verso il Palermitano centro-meridionale e occidentale. Massima allerta su queste aree per elevato rischio alluvioni e dissesti, per dipiù dopo temporali e nubifragi che già hanno tartassato questo settore nelle ultime ore. Allerta naturalmente anche sulla Sardegna orientale, anche qui con rischio nubifragi e temporali forti con accumuli variabili fino a 80 a 100/120 mm. Il maltempo sulla Sicilia potrebbe proseguire anche verso giovedì. MeteoWeb apporterà aggiornamenti continui su questo ennesimo, eccezionale peggioramento che colpirà i nostri settori insulari e soprattutto di nuovo la Sicilia.

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting:

Allerta Meteo, è nato il nuovo Ciclone Mediterraneo: si chiama Blas e si sta muovendo verso Sicilia e Sardegna