Hogwarts esiste! È il Castello di Alnwick

Tra collezioni d'arte, bastioni e torri, cortili e giardini il Castello di Alnwick è una delle maggiori attrazioni del Regno Unito perché è proprio qui che sono state girate le scene della scuola di magia di Hogwarts della saga di Harry Potter

MeteoWeb

Hogwarts, il luogo magico in cui sono ambientate le avventure di Harry Potter e compagni, esiste e si trova in Inghilterra: è il Castello di Alnwick che ospita lezioni di volo e case sugli alberi, bastioni e cortili che sono stati set della saga e di molti altri film, una magnifica collezione d’arte e persino un giardino dei veleni.

La fortezza si trova al confine con la Scozia e fu eretta per difendersi dalle invasioni provenienti dal Nord, appartiene da ben 7 secoli alla stessa famiglia, quella dei Duchi di Northumberland che dagli anni ’90 ne hanno fatto un polo di attrazione turistica, mentre oggi è meta di pellegrinaggio degli appassionati della saga del giovane mago.

La storia del Castello di Alnwick

castello alnwickAlnwick Castle, che si pronuncia “Annik”, ha origini molto antiche poiché nacque come vecchia roccaforte dei normanni, i quali fecero della cittadina di Aln, in cui si trova il castello, la capitale amministrativa della regione. La storia della fortezza comincia nel 1096, ma la prima citazione in un documento ufficiale risale solamente al 1136, quando il castello venne conquistato da David I di Scozia.

Altri assedi lo videro protagonista nel XII secolo ad opera di Guglielmo il Leone di Scozia. Nel 1309 invece fu conquistato da Henry Percy, il quale ne ripristinò la muratura in pietra, opera di ristrutturazione che venne continuata dagli altri membri della famiglia Percy che operarono profondi cambiamenti nella struttura.

A partire dal XIV secolo, quindi, fu trasformato da avamposto militare a scuola, per divenire infine residenza privata. I discendenti della famiglia Percy, oggi Duchi del Northumberland, posseggono ancora il castello, in quello che si può segnalare come un raro caso di proprietà che si protrae da 7 secoli.

Nel XIX secolo il 4° Duca di Northumberland fece restaurare gli interni del castello e trasformò le stanze nello stile gotico che rappresenta la loro attuale forma. Le sale e le stanze del castello sono state poi arricchite da dipinti preziosi di artisti celebri come: il Canaletto, Tiziano, Van Dyck e ancora Turner e Dobson.

giardini castello alnwickDopo la Seconda Guerra Mondiale l’edificio venne usato a scopo didattico e ospitò la Newcastle Church High School for Girls dal 1945 al 1975, mentre dal ’75 all’’81 la St. Cloud State University.

L’attuale proprietario è il 12° Duca di Northumberland, Ralph Percy, che vive nel Castello di Alnwick con la moglie e i loro 4 figli. La svolta che questo duca ha impresso alla fortezza è stata di tipo turistico perché con lui è divenuto una magnifica attrazione aperta al pubblico dei visitatori. La duchessa inoltre ha realizzato degli splendidi giardini, l’Alnwick Garden che merita certamente una visita.

Cosa vedere e cosa fare al Castello di Alnwick

lezioni volo scopa alnwickAll’interno del Castello di Alnwick, sebbene alcune stanze siano adibite a residenza privata e rimangano inaccessibili al pubblico, è possibile comunque visitare alcune stanze e ammirare anche la celebre Northumberland Collection, una delle più importanti collezioni di opere d’arte e oggetti decorativi del Regno Unito.

È possibile percorrere i camminamenti di ronda della cinta muraria e accedere alla torre per ammirare le armi che sono qui conservate, mentre la visita del cortile interno consente di essere trasportati in un’atmosfera tutta medievale con i bauli ricchi di travestimenti per gli spettacoli a tema.

Gli appassionati del maghetto più famoso del mondo, al Castello di Alnwick, possono anche prendere lezioni di volo con un professore che istruirà su come utilizzare la celebre Nimbus 2000, la scopa che sfreccia più veloce di tutte nei cieli inglesi.

I giardini offrono scorci indimenticabili e girando all’aperto si può avere la fortuna di incontrare scoiattoli rossi, tassi, lontre e altri animali che vivono nei pressi del fiume. Incantevole anche il frutteto con oltre 300 alberi che cambia volto ad ogni stagione.
All’interno dei giardini si trova anche una deliziosa Tree Tea House, in cui si colloca un romantico ristorante con il fuoco che scoppietta al centro della stanza e alberi che crescono attraverso il pavimento, ma anche mobili e cornici create con i rami caduti.

Alla visita dei magnifici giardini può seguire un’arrampicata sul ponte di corda sospeso tra gli alberi e il divertimento dei giochi d’acqua con vista sul fiume Aln, al di là di Hulne Park, dove è allestito un parco giochi per i più piccoli.

Nella proprietà si nasconde, infine, dietro una nera cancellata, il Giardino dei Veleni di Alnwick, in cui si celano 100 tra le piante più velenose e tossiche del pianeta: dalla classica cicuta, alla belladonna, dalla letale digitalis purpurea sino all’afrodisiaco e allucinogeno trombone d’angelo. Un temibile viaggio nella natura che può essere davvero “stupefacente”, soprattutto quanto ad attendere il visitatore vi sono tra le altre essenze, piantagioni di papavero da oppio, cannabis e coca.

Il Giardino dei Veleni di Alnwick

Harry Potter e gli altri film al Castello di Alnwick

alnwick-castle-lezione-di-volo-harry-potterProprio nel castello medievale di Alnwick ha sede la Scuola di magia e stregoneria di Hogwarts, immaginata dall’autrice britannica J.K. Rowling e trasposta sul grande schermo proprio con le sembianze di questo castello.

Le torri e i cortili del castello hanno un aspetto facilmente identificabile come quelli usati per filmare gli studenti e i docenti durante le loro attività quotidiane ad Hogwarts. Il cortile, poi, è proprio quello in cui Harry e Ron atterrano con la macchina volante della famiglia Weasley a ridosso del platano picchiatore.

Mentre nel bastione esterno gli appassionati riconosceranno facilmente il luogo in cui Madama Bumb insegna a volare con la scopa ad Harry e i suoi amici e dove avvengono i primi allenamenti per imparare il Quidditch.
Nell’Arco del Leone, inoltre, si riconosce la via per entrare e uscire da Hogwarts per dirigersi alla capanna di Hagrid e alla Foresta Proibita.

Oltre ad Harry Potter qui sono state girate numerose produzioni cinematografiche divenute celebri, a partire da Elisabeth con Cate Blanchett a Mary, regina di Scozia con Vanessa Redgrave, ma anche Robin Hood principe dei ladri con Kevin Costner, A Knight in Camelot con Whoopi Goldberg, The Spaceman and King Arthur della Walt Disney e persino uno dei film sui Transformers; oltre ad altre pellicole il Castello di Alnwick ha anche ospitato il set della quinta e della sesta stagione serie tv Downton Abbey.