Meteo Lazio, fitta nebbia invade il litorale romano in pieno giorno: punte di +21° a Latina e +20°C a Roma – FOTO

Meteo Lazio: una fitta nebbia, da poco prima delle 14, ha avvolto il mare, ben visibile sul litorale e su alcuni tratti abitati di Fiumicino, Focene e Fregene

/
MeteoWeb

L’anticiclone che domina questa Vigilia di Capodanno in Italia e buona parte dell’Europa occidentale non sta portando solo bel tempo nel nostro Paese. Dopo Cagliari, che stamattina si è svegliata sotto una fitta nebbia che ha provocato anche disagi al traffico aereo, un’insolita nebbia sta avvolgendo anche parte del litorale romano (vedi foto della gallery scorrevole in alto).

Il fenomeno, da poco prima delle 14, ha avvolto il mare, ben visibile sul litorale e su alcuni tratti abitati di Fiumicino, Focene e Fregene, provocando curiosità tra i frequentatori del lungomare o tra chi era a pranzo nei tavoli all’aperto al ristorante. A provocare il fenomeno, l’anomala alta temperatura, quasi primaverile, che si sta registrando in queste ore. Alle 15:15, si registrano +21°C a Latina, +20°C a Roma, +19°C ad Aprilia, +18°C a Civitavecchia, Pomezia, Anzio, +15°C a Fiumicino, Ladispoli.

La “nebbia marittima”, tipica del periodo primaverile per le zone del Mediterraneo, si forma quando l’aria umida e calda passa ‘per avvezione’ sopra il mare. Il contatto tra l’aria e la superficie dell’acqua porta ad un’evaporazione forzata condensando e formando uno strato di nebbia che viene poi trasportato dalle brezze verso la costa.