Allerta Meteo, nuova forte ondata di maltempo: al Centro/Sud la Primavera è un miraggio

Allerta Meteo, nuovo fronte carico di piogge e temporali sta per abbattersi sulle Regioni del Centro e domani colpirà il Sud. Temperature nuovamente in calo: continua a fare molto freddo nelle Regioni meridionali. I dettagli per le prossime ore

MeteoWeb

La Primavera è un miraggio per l’Italia centro meridionale in questo 2022 dai connotati meteorologici particolarmente anomali e ballerini. Anche oggi fa freddo, addirittura a Roma la temperatura è ferma a +12°C nelle ore centrali della giornata con una debole pioggia proveniente dal mar Tirreno. Ma anche al Sud spicca la temperatura massima di Reggio Calabria, tipicamente invernale: +16°C. Nella città calabrese dello Stretto i +20°C sono un miraggio: superati soltanto in 4 occasioni nell’ultima settimana di marzo, la massima stagionale è di +21,1°C (28 marzo), un dato eccezionalmente basso per questo periodo dell’anno sulle coste del Sud.

Situazione analoga a Napoli, Bari, Taranto, Lecce, Catania, Siracusa. Raggiungere i venti gradi di temperatura massima è diventata un’impresa per questa prima parte di primavera, e nelle prossime ore la colonnina di mercurio scenderà ulteriormente verso il basso, complice il maltempo che domani, Giovedì 7 Aprile, si estenderà al Sud con forti piogge e temporali nel basso Tirreno. Particolarmente colpita la Calabria tirrenica, dove sono attesi oltre 100mm di pioggia:

previsioni meteo 6 7 aprile 2022

Le temperature diminuiranno in modo particolare nella fascia tirrenica centrale e meridionale, dove sarà un 7 Aprile tipicamente invernale. Lungo le coste calabresi la temperatura, infatti, farà fatica a superare addirittura i +15°C. La Regione più calda d’Italia sarà anche domani, per l’ennesima volta, il Piemonte dove invece i +20°C verranno abbondantemente superati in modo particolare tra Cuneo e Torino, mentre al contrario in Valle d’Aosta sarà una giornata fredda e nevosa.

temperature meteo 6 e 7 aprile 2022

Attenzione anche ai forti venti occidentali, che soprattutto in Sardegna, Calabria e Sicilia soffieranno impetuosi, con raffiche superiori ai 100km/h su Catanzaro e oltre gli 80km/h nello Stretto di Messina nel pomeriggio di domani.

meteo vento italia 7 aprile 2022

Per il monitoraggio della situazione meteorologica consigliamo le pagine del nowcasting che consentono di seguire in diretta l’evoluzione delle più pericolose celle temporalesche e il loro tragitto: