Trapani: recuperata turista danese ferita a Monte Monaco | FOTO e VIDEO

La donna è scivolata sul sentiero riportando la sospetta frattura di tibia e perone della gamba sinistra

/
MeteoWeb

Intervento congiunto del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano (SASS) e del IV Reparto Volo della Polizia di Stato per recuperare una turista rimasta ferita a Monte Monaco (San Vito Lo Capo, Trapani).
L’allarme è scattato intorno alle 15 quando una donna danese di 49 anni, che faceva parte di una comitiva di ritorno da un’escursione su monte Monaco, è scivolata sul sentiero riportando la sospetta frattura di tibia e perone della gamba sinistra.
I suoi compagni sono riusciti a contattare il 118 tramite la centrale del NUE112. Trattandosi di un intervento in ambiente impervio è stato allertato il Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano che per velocizzare il recupero della ferita ha chiesto l’intervento del IV Reparto Volo della Polizia di Stato, col quale vige un consolidato rapporto di collaborazione.
L’elicottero AW139 ha imbarcato due tecnici del Soccorso Alpino all’aeroporto di Boccadifalco, dove ha peraltro sede la Stazione Palermo del SASS, che in pochi minuti ha raggiunto la zona dell’incidente. I soccorritori sono stati sbarcati sul posto, hanno immobilizzato e imbarellato la ferita con l’aiuto del personale del 118, che intanto l’aveva raggiunta a piedi, e insieme l’hanno trasportata a spalle in una zona meno impervia dove è stato possibile il recupero con il verricello.
La donna è stata quindi elitrasportata all’ospedale di Trapani.

Scivola su sentiero, recuperata turista ferita a Monte Monaco | VIDEO