Caldo estremo in India: ieri +49,2°C a Delhi

La forte ondata di caldo sta colpendo da settimane il Nord dell'India

MeteoWeb

Ieri a Delhi è stato registrato il giorno più caldo della sua storia nel mese di maggio, con una temperatura di +49,2°C: lo ha confermato il Dipartimento meteorologico indiano (IMD). Il precedente record era stato toccato a fine maggio del 1944, con +47,2°C. Delhi ieri è stata anche la città più calda di tutta l’India, seguita da altre due località nello stato dell’Uttar Pradesh, Najafgarh e Banda, dove la colonnina di mercurio ha segnato +49°C. L’IMD prevede altri giorni di calore estremo, con la totale mancanza di piogge.

La forte ondata di caldo sta colpendo da settimane il Nord del Paese, così come il Pakistan, e sta provocando gravi danni all’agricoltura e disagi per milioni di persone.

L’agenzia meteorologica indiana ha consigliato alle persone con problemi di salute che risiedono nell’India settentrionale di evitare di avventurarsi uscire di casa a meno che non sia strettamente necessario.