McGuire’s Irish Pub: bere una birra tra 2 milioni di dollari appesi al soffitto | FOTO

Un gesto portafortuna si è trasformato in una tradizione che oggi vede 2 milioni di dollari appesi al soffitto del McGuire Irish's Pub di Pensacola in Florida. Ma niente paura, nessun ladro può superare il particolare "antifurto" di cui sono dotate le banconote

/
MeteoWeb

I proprietari del McGuire’s Irish Pub aprirono il loro locale nel 1977 e un piccolo gesto di buon auspicio, come quello di appendere le prime mance alla parete dietro al bancone, si trasformò preso in una tradizione. Oggi nel pub di Pensacola, in Florida, si può bere una birra tra 2 milioni di dollari appesi al soffitto, ma nessuna paura, un singolare “antifurto” consente ai proprietari di dormire sonni tranquilli sapendo che nessuno potrà spendere i loro soldi con troppa facilità.

Il pub da 2 milioni di dollari

dollari pareti mcguire pubSi trova in Florida, precisamente a Pensacola, il McGuire’s Irish Pub che ha la cifra da capogiro di quasi 2 milioni di dollari appesi al soffitto e alle pareti. Il pub fu inaugurato nel 1977 come un piccolo locale di quartiere inserito all’interno di un centro commerciale. Qui il proprietario assolveva sia ai compiti di cuoco che di barista mentre la moglie Molly si occupava del servizio ai tavoli.

La storia inizia proprio nel momento in cui Molly ricevette il primo dollaro di mancia e decise di attaccarlo nella parete dietro al bancone del bar come portafortuna, un po’ come il decino di Paperon de Paperoni. Nei giorni seguenti altri amici e parenti decisero di contribuire a questo rito scaramantico e dare anche loro un dollaro di mancia da appendere alle pareti. Questa volta però la tradizione si arricchì di un particolare quando decisero di firmare le banconote di mancia con un pennarello nero.

Nel 1982 i due coniugi si trasferirono in un vecchio edificio costruito nel 1927 quando assolveva al compito di caserma dei pompieri, ma tutti i dollari portafortuna accumulati in quegli anni iniziali non furono spesi perché avevano in effetti portato fortuna ai proprietari, che adesso aprivano un ristorante con 600 posti a sedere e diverse stanze a tema.

Oggi ogni centimetro delle pareti e del soffitto è tappezzato da banconote da un dollaro, ma anche da foto autografate di personaggi famosi dello spettacolo, della politica e dello sport che sono passati dal singolare pub durante il corso dei suoi lunghi anni di apertura.

Il portafortuna di Molly ha funzionato più che bene, tanto che oggi il pub ha anche aperto una succursale a Destin, la quale si fregia di una incredibile quanto ambita collezione di banconote con il volto di George Washington.

Un “antifurto” davvero originale!

dollari mcguire pubNonostante il denaro sia fisso alle pareti, la fortunata azienda paga le tasse anche sulla ricchezza appesa alle pareti del pub, e ogni anno l’incaricato della contabilità impiega circa tre giorni per fare l’inventario del patrimonio del McGuire’s Irish Pub.

Inutile dire che la tentazione di portar via qualche banconota sia frequente e qualche tempo fa un ex dipendente fu beccato nel tentativo di depositare in banca circa 5000 dollari sottratti alle pareti del locale. Tuttavia, usufruire del furto non si rivelò così semplice come pensava perché le banconote sono dotate di un “antifurto” davvero unico: la firma con il pennarello nero e il buco della graffetta con le quali vengono appese al soffitto le rende perfettamente riconoscibili e chiunque provi a spenderne anche solo alcune rischia fino a 60 giorni di carcere.

Le attività nei dintorni del pub sono ben consapevoli del rischio che qualcuno tenti di utilizzarle per “ripulire” il denaro rubato e persino il vicino impianto di autolavaggio quando trova le banconote rubate nel suo distributore di monete chiama subito i proprietari del McGuire.