Temporali sparsi da Nord a Sud e forte vento: strade allagate a Roma e Palermo | VIDEO

Temporali sparsi stanno colpendo alcune regioni italiane oggi, mentre soffia un forte vento: temporale anche a Roma e Palermo

MeteoWeb

Temporali sparsi stanno colpendo l’Italia, in questo venerdì 6 maggio sferzato da forti venti di scirocco che nello Stretto di Messina hanno superato i 100km/h. A metà pomeriggio, i fenomeni più intensi si stanno verificando in Emilia Romagna, Toscana, Lazio settentrionale, Sicilia centro-settentrionale e Sardegna settentrionale.

Proprio sull’isola sarda si registrano gli accumuli pluviometrici maggiori. Segnaliamo: 93mm a Calangianus, 91mm a Padru, 88mm a Badesi, 67mm a Pedra Bianca, 65mm a Dorgali, Tempio, 62mm a Sant’Anna.

Forti piogge e temporali stanno colpendo da ieri anche il Nord, in particolare il Piemonte e l’Emilia Romagna. Nelle ultime 24 ore, in Piemonte si registrano accumuli fino a 70mm nel Cuneese: 70mm a Robilante, Pradeboni, 64mm a Treiso, 63mm a Roccaforte Mondovì, 61mm a Chiusa di Pesio. In Emilia Romagna, oggi sono caduti 59mm di pioggia a Maserno, 54mm a Vallerano, 46mm a Sestola, 45mm a Marano sul Panaro, 44mm a Febbio, Madonna del Fornelli.

Un fronte temporalesco sta attraversando la Sicilia settentrionale, spostandosi verso est. Un forte temporale ha colpito anche Palermo, provocando allagamenti e disagi nelle strade. Diverse le chiamate ai Vigili del Fuoco per alcune auto rimaste bloccate per strada.

La zona di Piazza Indipendenza è rimasta paralizzata per l’acqua alta presente in via Re Ruggero. Le auto e le moto sono riuscite a passare con difficoltà. Lunghissime le code che si sono formate, così come in centro e in via Ugo La Malfa. Problemi nella zona del Borgo Vecchio, dove ci sono sempre problemi per diverse infiltrazioni d’acqua. Sul capoluogo siciliano, il vento soffia con raffiche fino a 80km/h. Raffiche di 87km/h a Termini Imerese, 81km/h ad Alia, 77km/h a Carini. Raffiche di 100km/h a Falcone e di 77km/h a San Pier Niceto e San Salvatore di Fitalia, tutte nel Messinese.

La strada statale 643 “Di Polizzi” è stata chiusa in territorio comunale di Scillato (Palermo), per la presenza di fango e detriti sul piano viabile nel tratto compreso tra il km 19 e il km 22,300, all’innesto con lo svincolo autostradale di Scillato. Le operazioni di rimozione dei detriti saranno eseguite al termine delle condizioni meteo avverse e si prevede quindi la riapertura al traffico della statale nel corso della prossima settimana.

Un forte temporale ha colpito anche Roma nel primo pomeriggio, allagando alcune strade. Le raffiche di vento hanno raggiunto i 45km/h. Il vento ha abbattuto un albero ad Acilia.

Alberi caduti anche in Calabria. A causa della caduta di un albero sulla carreggiata, a seguito del  maltempo e delle forti raffiche di vento che stanno interessando la regione nelle ultime ore, la strada statale 19 ‘Delle Calabrie’ è provvisoriamente chiusa, in entrambe le direzioni, al km 329,100 a Soveria Mannelli in provincia di Catanzaro.

Le immagini del forte temporale su Palermo | VIDEO

Forte temporale a Palermo, strade allagate | VIDEO

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: