Violento terremoto nelle Filippine: almeno 5 morti e 150 feriti, crolli, frane e centinaia di repliche | FOTO

Il terremoto ha distrutto edifici e provocato frane, oltre 800 le repliche

  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
/
MeteoWeb

E’ di almeno 5 morti e 150 feriti il bilancio del terremoto magnitudo 7 che ieri ha colpito il Nord delle Filippine. Sono state oltre 800 le repliche del potente sisma che hanno costretto i residenti a dormire all’aperto. La scossa ha distrutto edifici e provocato frane. Danni si sono registrati anche nella capitale Manila, a oltre 300 km dall’epicentro.