Vasti incendi nel Sud della Francia: devastati quasi mille ettari vicino Aubenas, evacuazioni a Castellane

Centinaia di vigili del fuoco al lavoro per limitare la diffusione delle fiamme

MeteoWeb

Prosegue l'emergenza incendi in Francia: un vasto rogo, probabilmente di origine dolosa, ha devastato un migliaio di ettari di boschi nel Sud/Est, vicino ad Aubenas, costringendo all'evacuazione di circa 350 persone. Oltre 600 vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte, insieme a cinque Canadair, un aereo Dash, un centinaio di veicoli di intervento e un elicottero della sicurezza civile.

Circa 400 persone sono state evacuate preventivamente da un campeggio a Castellane, nelle Alpi dell'Alta Provenza, a causa di un incendio che ha distrutto 350 ettari nella vicina città di Rougon, sulle alture del Parco Naturale Regionale del Verdon. Sono stati mobilitati circa 200 vigili del fuoco per limitare la diffusione delle fiamme.

Pochi giorni fa altri roghi hanno devastato quasi 21mila ettari di foreste nella Gironda, nel Sud/Ovest del Paese, e hanno costretto all'evacuazione circa 36mila persone.