Maltempo Sicilia, nubifragio a Caltanissetta: allagamenti e alberi caduti

In circa 45 minuti, sono caduti 45mm di pioggia, che hanno fatto saltare i tombini, allagando strade e case a Caltanissetta

MeteoWeb

In questa domenica pomeriggio che vede la formazione di numerosi temporali lungo le Alpi, l’Appennino e le regioni tirreniche, non è stata risparmiata neanche la Sicilia. A partire dalle 15, un forte temporale si è abbattuto su Caltanissetta e San Cataldo. In circa 45 minuti, sono caduti 45mm di pioggia, che hanno fatto saltare i tombini, allagando strade e case a Caltanissetta. Si segnalano anche alberi caduti, in particolare su contrada Gurra Savarino e in via Stazzone. Una giovane era all'interno della sua auto quando uno degli alberi di villa Cordova si è staccato finendo sopra il veicolo. Fortunatamente solo tanta paura ma nessuna conseguenza per la giovane, aiutata ad uscire dall'abitacolo da un volontario della Protezione Civile.

In pochi minuti la centrale dei Vigili del Fuoco ha ricevuto una sessantina di richieste di interventi. Diverse persone hanno chiesto aiuto per l'allagamento delle loro abitazioni a Caltanissetta in viale Luigi Monaco e via Due Fontane e a San Cataldo in via Babbaurra. I Vigili del Fuoco sono intervenuti anche per la caduta di pensiline e crolli strutturali, ma non di grave entità. Nessuno è rimasto ferito.  

Ora i fenomeni sono in atto sul settore sudorientale dell’isola, tra Ragusano e Siracusano. 

Per monitorare la situazione meteo in tempo reale, ecco le migliori pagine del nowcasting: