Forti temporali provocano nubifragi e incendi in Sicilia: danni da grandine per un aereo atterrato a Catania

I forti temporali che si sono abbattuti sulla Sicilia hanno provocato danni di diversa natura, tra allagamenti, incendi da fulmini e un aereo danneggiato dalla grandine

MeteoWeb

Fioccano i temporali nelle aree interne del Centro-Sud, dall’Umbria alla Calabria, e altri fenomeni sono in atto in parti di Sardegna e Sicilia. In Sicilia, i fulmini associati ai temporali hanno incendiato un albero a Palazzo Adriano, nel Palermitano. Forte pioggia è segnalata tra San Giuseppe Jato, Corleone e la zona a ridosso dell'Agrigentino. 

A Piazza Armerina, nell’Ennese, le strade si sono trasformate in fiumi a causa dei violenti temporali che hanno causato piogge intense, accompagnate da grandine. Segnaliamo anche 50mm di pioggia caduti finora a Mirabella Imbaccari e 43mm a Mineo, nel Catanese. 

In provincia di Palermo, i Vigili del Fuoco sono impegnati nelle operazioni di spegnimento di diversi incendi e nel soccorrere i residenti per i disagi causati da violenti temporali. I roghi sono divampati nella zona di Camporeale, e tra Partinico e Borgetto. Incendi anche lungo viale Regione Siciliana a Palermo.  

A Catania, è atterrato un Airbus A321N di Wizzair, in arrivo da Londra, che in fase di atterraggio è stato colpito da una violenta grandinata: evidenti i danni provocati all’aeromobile. 
Un violento nubifragio, accompagnato da forti raffiche di vento e una breve grandinata, ha provocato molti danni a Castelvetrano, nel Trapanese. In via Petrarca, il forte vento ha fatto volare una tettoia, che ha danneggiato un'auto in sosta. Divelta una finestra nella zona. Sradicati due ficus quasi secolari, di cui uno nei pressi della scuola elementare Lombardo Radice. Segnalati allagamenti in via Eleonora Duse, in via Tommaso Lucentini ed in via Partanna ma anche nei pressi della rotonda per Marinella di Selinunte.  

Per monitorare la situazione meteo in tempo reale, ecco le migliori pagine del nowcasting: