Allerta Meteo, altre 18 ore di forte maltempo al Sud per il ciclone sul mar Jonio

Allerta Meteo, il maltempo continua al Sud: nel cosentino jonico si sfiorano i 300mm di pioggia giornaliera, situazione critica

MeteoWeb

No, non è ancora finita. Il ciclone posizionato sul mar Jonio continua ad alimentare forte maltempo al Sud Italia, principalmente in Calabria ma anche in Basilicata, Puglia e Sicilia. In provincia di Cosenza la situazione inizia a farsi molto seria: nuovi forti temporali si stanno abbattendo in serata sulla Sila Greca già duramente colpita dal maltempo nel corso della giornata. Cropalati è schizzata a 290mm di pioggia giornalieri, seguita da Longobucco a 170mm e Corigliano Calabro a 165mm, poi c’è Acri a 126mm. Gravi criticità stanno interessando l’entroterra cosentino, in modo particolare sulla fascia jonica silana appunto, dove il maltempo proseguirà incessante anche nella notte. E’ alto il rischio di pesanti eventi alluvionali.

Il maltempo si è intanto esteso più a Nord: piove su Basilicata e gran parte della Puglia, dove i fenomeni si intensificheranno nella sera/notte. Stessa situazione nel basso Tirreno, tra Sicilia e Calabria: nel messinese e nel reggino piove a tratti in modo intenso da ore, ma nella notte il maltempo diventerà più serio con locali nubifragi. Per un miglioramento più diffuso e generalizzato bisognerà attendere la tarda mattinata di domani, quando avremo comunque ancora piogge residue soprattutto in Puglia, ma in un contesto meno estremo rispetto a quello di queste ore. Per seguire la situazione meteo in tempo reale consigliamo come sempre le pagine del nowcasting da cui è possibile seguire l’evoluzione meteorologica minuto per minuto su tutto il territorio nazionale e continentale:

allerta meteo ciclone mar jonio
Le precipitazioni previste al Sud Italia per stasera (mappa a sinistra) e domani mattina (mappa a destra)