Maltempo, pioggia e vento forte in Sicilia: Eolie ancora isolate

Alicudi, Filicudi e la frazione di Ginostra sono isolate ormai da 4 giorni

MeteoWeb

Piogge intense e forte vento, con punte di 50 km/h, continuano a bersagliare le isole Eolie, determinando il blocco dei collegamenti marittimi. Alicudi, Filicudi e la frazione di Ginostra sono isolate ormai da 4 giorni, e cominciano a scarseggiare alcuni beni di prima necessità.

In caso di miglioramento delle condizioni meteomarine, nel pomeriggio qualche mezzo proverà a salpare, dopo due giorni, da Milazzo per Vulcano, Lipari e, probabilmente, Salina. Per tutte le altre isole e per la frazione di Ginostra non sarà possibile ripristinare i collegamenti fino a domani.

P. Fermi per tutta la mattinata gli aliscafi Liberty Lines che collegano le isole Eolie a Milazzo e le Egadi a Trapani e Marsala. Cancellato il traghetto Siremar che questa mattina avrebbe dovuto prendere il mare da Panarea verso Milazzo, mentre sono confermate, al momento, le partenze delle navi da Vulcano. Partiranno anche il traghetto della Siremar Simone Martini e il Caronte di Ngi che collegano rispettivamente Favignana e Levanzo a Trapani. Regolare anche il collegamento in nave Palermo-Ustica. Resterà all’ancora, invece, la nave Paolo Veronese che effettua il servizio tra Lampedusa, la più grande delle isole Pelagie, e Porto Empedocle (Agrigento). Soppresso anche il viaggio Pantelleria-Trapani della Pietro Novelli (Siremar). Il dipartimento regionale di Protezione civile ieri ha diffuso un’allerta meteo gialla per la Sicilia che avrà durata fino alla mezzanotte di oggi.

Per monitorare nel modo migliore possibile la situazione meteo in tempo reale, di seguito forniamo un elenco delle pagine con tutte le informazioni utili per seguire il nowcasting meteorologico minuto per minuto: