Previsioni Meteo, nuovo violento ciclone al Sud nel weekend: situazione pericolosa

Previsioni Meteo, preoccupa l'evoluzione del weekend: un nuovo ciclone porterà piogge torrenziali al Sud, alto rischio di alluvioni in Puglia, Calabria e Sicilia. Il punto della situazione

VIDEO
Previsioni Meteo, l'evoluzione sinottica sull'Italia da Venerdì 25 Novembre a Sabato 3 Dicembre
MeteoWeb

Non si è ancora conclusa l’ondata di maltempo provocata dal ciclone Denise, che con la sua “coda” avvelenata continua a provocare forti piogge all’estremo Sud Italia, e soprattutto in Calabria e Sicilia dove piove in modo incessante e continuerà a piovere anche domani, Giovedì 24 Novembre. Nello Stretto di Messina è una giornata invernale, con pioggia senza sosta e temperatura di +14°C in pieno giorno: la massima ha appena sfiorato i +16°C, come in pieno inverno, per quella che a queste latitudini è la giornata più fredda da oltre sette mesi. Le mareggiate stanno flagellando i litorali con gravi danni sia nella Calabria tirrenica che nella Sicilia settentrionale. Forti piogge in atto anche nel Canale di Sicilia, in modo particolare nell’agrigentino.

Come abbiamo già visto, il maltempo al Sud continuerà anche domani ma quando ci sarà finalmente una tregua? Il miglioramento per le Regioni del Sud arriverà soltanto tra domani sera e Venerdì 25, ma parlare di “tregua” è fuorviante perché sarà soltanto una brevissima pausa. Proprio Venerdì, infatti, un’altra tempesta raggiungerà l’Italia generando un altro violento Ciclone Mediterraneo che tra Sabato 26 e Martedì 29 Novembre gironzolerà dal mar Tirreno all’Egitto provocando fenomeni estremi al Sud Italia e poi, da Lunedì, anche nel nord Africa, come possiamo vedere nel video a corredo dell’articolo.

allerta meteo ciclone sud italia 26 e 27 novembre
Il ciclone in arrivo nel weekend: le mappe con la pressione e i fronti previsti per Sabato 26 Novembre (a sinistra) e Domenica 27 Novembre (a destra)

Gli ultimi aggiornamenti dei modelli sono molto chiari: il maltempo inizierà a colpire la Sardegna nel pomeriggio di Venerdì, estendendosi nella sera-notte sul Lazio con i primi forti temporali. Sabato mattina il maltempo giungerà su Campania e Sicilia con forti temporali e intensi nubifragi che, dal pomeriggio di Sabato, si concentreranno nell’Italia sud/orientale e quindi su Calabria, Sicilia orientale e Puglia. I fenomeni più estremi si verificheranno in Puglia, soprattutto Salentina, e nella Calabria orientale. Sarà un fine settimana tempestoso per le zone joniche, particolarmente esposte alle correnti cicloniche: secondo alcuni modelli cadranno addirittura oltre 200mm di pioggia su Puglia meridionale, Calabria orientale e Sicilia jonica. Al Centro/Nord, invece, farà freddo per l’afflusso di masse d’aria fredde dai Balcani e dall’Europa orientale lungo il bordo di un possente Anticiclone posizionato su Francia e Germania.

allerta meteo ciclone domenica 27 novembre sud italia
Il Ciclone al Sud Italia nella giornata di Domenica 27 Novembre

E’ una situazione particolarmente pericolosa per il maltempo al Sud, mentre arriva il primo vero freddo della stagione – seppur secco – al Centro/Nord. Nei prossimi aggiornamenti di MeteoWeb ulteriori dettagli su questo nuovo brusco peggioramento. Intanto per seguire la situazione meteo in tempo reale consigliamo come sempre le pagine del nowcasting da cui è possibile seguire l’evoluzione meteorologica minuto per minuto su tutto il territorio nazionale e continentale: