Brasile flagellato dalle inondazioni: case e auto sommerse, 5 morti nel Sud/Est | VIDEO

I temporali più forti si sono registrati ieri a Santa Catarina

VIDEO
Alluvioni in Brasile: case e auto sommerse nel Sud/Est
MeteoWeb

Pesanti inondazioni hanno colpito negli ultimi 2 giorni il Brasile, provocando almeno 5 morti nelle regioni sud-orientali. I temporali più forti si sono registrati ieri nello stato meridionale di Santa Catarina, dove un uomo è annegato alla periferia del capoluogo, Florianópolis, e un altro è morto dopo essere rimasto intrappolato sotto una frana nella Vale do Itajaí, nell’entroterra dello Stato. A Rio de Janeiro una donna è morta l’altro ieri nel comune di Conceicao de Marabu e un uomo è rimasto folgorato durante le inondazioni nel municipio di Carapebus. Un vigile del fuoco è disperso: l’imbarcazione su cui stava effettuando un soccorso a Navegantes, sulla costa atlantica, si è capovolta.

Nello Stato di Espirito Santo, un uomo è morto ieri e centinaia di persone hanno dovuto abbandonare le proprie case per i temporali. Situazione critica a Fundao e Vianna. Nel Paraná sono riprese oggi le ricerche di circa 30 persone scomparse dopo una frana che ha spazzato via veicoli sull’autostrada BR 376.