Freerider travolto da valanga in Trentino: ferito

Una valanga si è staccata lungo un canalone sulle Dolomiti di Fassa, travolgendo un freerider: elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento

MeteoWeb

Un freerider è rimasto ferito dopo essere stato travolto da una valanga, che si è staccata lungo un canalone a valle del rifugio baita Fredarola (Dolomiti di Fassa) sul versante veneto, al confine tra Trentino e Veneto. A lanciare l’allarme sono stati i compagni che erano con lui.  

La centrale unica di Trentino Emergenza, con il coordinatore dell’area operativa Trentino settentrionale del Soccorso Alpino e Speleologico, ha chiesto l’intervento dell’elicottero, mentre in piazzola si sono resi disponibili gli operatori della stazione Alta Val di Fassa. Nel frattempo, sul posto sono arrivati gli operatori del Soccorso piste della Polizia di Stato, data la vicinanza degli impianti di risalita. L’elicottero ha sbarcato il Tecnico di elisoccorso con l’equipe medica e l’unità cinofila del Soccorso Alpino di turno al nucleo elicotteri durante la stagione invernale. Il ferito è stato elitrasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento.