Magia glaciale in Siberia: a Yakutsk le bolle di sapone diventano ghiaccio | VIDEO

Un vasto anticiclone con aria artica ha portato temperature estreme in Siberia: a Yakutsk, la città più fredda, le bolle di sapone diventano sfere di ghiaccio

VIDEO
Siberia: le bolle di sapone diventano sfere di ghiaccio
MeteoWeb

Sembra quasi una magia. Sembra, anzi, una scena tratta da un film Disney. E invece è semplicemente il freddo. Un video diventato virale mostra una famiglia nella città siberiana di Yakutsk mentre soffia bolle di sapone. La straordinarietà sta nel fatto che non appena si formano, le bolle di sapone si trasformano in sfere di ghiaccio.

La causa delle temperature rigide è un vasto anticiclone che trasporta aria artica e ha trasformato la Siberia in un paesaggio glaciale, quasi surreale. Il 10 gennaio scorso la temperatura era scesa a -61,9 gradi Celsius nel villaggio di Zhilinda nella Repubblica di Sakha, di cui Yakutsk è la capitale. E dal 18 gennaio ad ora la temperatura non è salita oltre i -42°C per tutta la settimana.