Terremoto, continua lo sciame sismico di Malta: scosse a ripetizione intorno l’isola dei Cavalieri

Terremoto a Malta, continua lo sciame sismico iniziato mercoledì scorso: 32 scosse in una settimana, tutte di magnitudo superiore a 2.9

MeteoWeb

Continua lo sciame sismico che da mercoledì scorso sta colpendo Malta. Complessivamente sono state documentate 32 scosse, tutte di magnitudo superiore a 2.9. La più forte è stata quella di ieri sera (magnitudo 5.6), mentre nella sola giornata odierna se ne sono verificate ben 12.

Di seguito l’elenco completo delle scosse dall’inizio dello sciame:

  • ore 22:51 del 25 gennaio – magnitudo 3.9 a 10km di profondità
  • ore 21:41 del 25 gennaio – magnitudo 3.5 a 10km di profondità
  • ore 21:14 del 25 gennaio – magnitudo 3.1 a 10km di profondità
  • ore 19:53 del 25 gennaio – magnitudo 3.4 a 10km di profondità
  • ore 15:40 del 25 gennaio – magnitudo 3.6 a 10km di profondità
  • ore 13:09 del 25 gennaio – magnitudo 3.2 a 10km di profondità
  • ore 12:57 del 25 gennaio – magnitudo 2.9 a 10km di profondità
  • ore 08:54 del 25 gennaio – magnitudo 4.0 a 10km di profondità
  • ore 07:44 del 25 gennaio – magnitudo 3.8 a 10km di profondità
  • ore 05:06 del 25 gennaio – magnitudo 3.5 a 10km di profondità
  • ore 04:28 del 25 gennaio – magnitudo 3.9 a 10km di profondità
  • ore 02:12 del 25 gennaio – magnitudo 4.2 a 10km di profondità
  • ore 01:22 del 25 gennaio – magnitudo 3.4 a 10km di profondità
  • ore 23:10 del 24 gennaio – magnitudo 3.8 a 39km di profondità
  • ore 21:25 del 24 gennaio – magnitudo 5.6 a 15.6km di profondità
  • ore 16:28 del 23 gennaio – magnitudo 3.5 a 10km di profondità
  • ore 14:09 del 23 gennaio – magnitudo 3.1 a 9.9km di profondità
  • ore 13:49 del 23 gennaio – magnitudo 3.6 a 15km di profondità
  • ore 11:38 del 23 gennaio – magnitudo 4.9 a 19.5km di profondità
  • ore 15:21 del 22 gennaio – magnitudo 3.5 a 16.5km di profondità
  • ore 14:56 del 22 gennaio – magnitudo 3.4 a 10km di profondità
  • ore 19:52 del 21 gennaio – magnitudo 3.2 a 7.7km di profondità
  • ore 16:14 del 20 gennaio – magnitudo 3.6 a 17.7km di profondità
  • ore 07:18 del 19 gennaio – magnitudo 3.9 a 10km di profondità
  • ore 05:22 del 19 gennaio – magnitudo 3.8 a 10km di profondità
  • ore 05:15 del 19 gennaio – magnitudo 3.6 a 10km di profondità
  • ore 00:29 del 19 gennaio – magnitudo 3.5 a 10km di profondità
  • ore 23:38 del 18 gennaio – magnitudo 3.8 a 10km di profondità
  • ore 16:54 del 18 gennaio- magnitudo 4.9 a 14.4km di profondità
  • ore 15:15 del 18 gennaio- magnitudo 4.7 a 38.6km di profondità
  • ore 09:46 del 18 gennaio- magnitudo 3.6 a 20km di profondità
  • ore 05:21 del 18 gennaio- magnitudo 4.7 a 29.6km di profondità