Maltempo Lombardia: tanta neve e blackout sul Monte Pora, esondato il Naviglio Sforzesco a Vigevano | VIDEO

Maltempo Lombardia: case e negozi sono rimasti senza elettricità sul Monte Pora; fermo anche l’impianto di risalita. Evacuazioni a Vigevano
VIDEO
Esondato il Naviglio Sforzesco a Vigevano, nel Pavese
MeteoWeb

Con l’ondata di maltempo in atto, le Alpi stanno facendo il pieno di neve dopo un lungo periodo caratterizzato dall’assenza di precipitazioni. Non fanno eccezione le Alpi lombarde, dove si registra anche qualche disagio. Tanta neve è caduta sul Monte Pora, massiccio delle Prealpi bergamasche alto 1880 metri. Probabilmente proprio a causa delle abbondanti nevicate, si è registrato un guasto elettrico che ha mandato ko gli impianti di risalita. Anche case e negozi sono rimasti senza elettricità. Probabilmente la causa del guasto è la caduta di alberi sulle linee di media tensione. Enel è al lavoro per ripristinare la fornitura di energia elettrica.

Fitta nevicata sul Monte Pora
Tanta neve sul Monte Pora, sulle Prealpi bergamasche

In provincia di Pavia, invece, sono state le forti piogge a creare problemi. In mattinata, infatti, il Naviglio Sforzesco è esondato a Vigevano, costringendo all’evacuazione di 850 studenti dall’Istituto ITIS di Caramuel. Non ci sarà lezione neanche domani per gli studenti di questo istituto. Dopo un sopralluogo dei tecnici della Provincia per constatare la situazione, il sindaco ha emesso un’ordinanza con cui dispone la chiusura della scuola anche per il 28 febbraio. Nell’edificio potrà accedere solo il personale non docente con il compito di ripristinare gli spazi della scuola: aule, corridoi e laboratori.

In mattinata le acque sono defluite grazie anche all’intervento dei Vigili del Fuoco. L’esondazione si è verificata in tre punti diversi. I danni maggiori si sono verificati al piano seminterrato, invaso da un metro e mezzo d’acqua: gli archivi sono semidistrutti. Al piano terra nell’ala di meccanica il livello è salito invece solo di pochi centimetri. Dovranno comunque essere testati tutti i macchinari delle officine prima di poter riprendere la normale attività.

Un evento del genere non si era mai verificato in quasi 35 anni da quando è stato realizzato l’edificio di via Segantini.

Per monitorare nel modo migliore possibile la situazione meteo in tempo reale, di seguito forniamo un elenco delle pagine con tutte le informazioni utili per seguire il nowcasting meteorologico minuto per minuto:

Di seguito i link per l’accesso diretto alle pagine con le previsioni meteo, particolarmente accurate nei dettagli, per le aree geografiche d’Italia (link sempre raggiungibili anche dal Menù in alto in tutte le pagine del sito):

Le previsioni Meteo Regione per Regione:

Condividi